Moto2: Stefan Bradl subito velocissimo con la KALEX

Moto2: Stefan Bradl subito velocissimo con la KALEX

Presa di contatto con la Moto2 tedesca a Valencia

Commenta per primo!

Tra i tanti cambi di squadra o di “ciclistica” riscontrati nei test della Moto2 all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, chi sembra aver trovato subito un buon compromesso sono Stefan Bradl ed il Kiefer Racing, passati (per una decisione presa la scorsa estate) da Suter a KALEX. Componendo un team tutto tedesco per dare l’assalto al titolo 2011 Bradl, recente vincitore a Estoril e protagonista anche a Valencia, ha ottenuto il miglior tempo della giornata a parimerito , provando il più possibile per conoscere la nuova Moto2.

In KALEX Engineering hanno lavorato molto nel corso della stagione: i risultati non sono arrivati, ma a detta dello stesso Sito Pons (che ha fatto correre la ciclistica tedesca con il proprio team) non per mancanza di competitività. Moto2 velocissima in rettilineo, nel 2011 sarà schierata dai team Pons e, appunto, Kiefer, struttura che si dividerà in due.

Da una parte il Viessmann Kiefer Racing con Stefan Bradl, dall’altra Randy Krummenacher sotto le insegne del Racing Switzerland.

L’ex pilota della 125cc ha provato la KALEX a Valencia e correrà sempre a Cheste questo fine settimana nel CEV Moto2 come wild card, per prender così sempre più confidenza con la categoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy