Moto2: Stefan Bradl e Axel Pons saltano Barcellona

Moto2: Stefan Bradl e Axel Pons saltano Barcellona

Infortunati faranno spazio a Morales e Ricky Cardus

Momento particolare per la Moto2. Dopo le prime 6 gare bisogna tener conto dei primi infortuni della stagione, tanto che due piloti saranno costretti a saltare l’imminente prova di Barcellona del calendario con altri due, Thomas Luthi e Alex Debon, di certo non al meglio della forma fisica.

Parlando degli assenti la notizia dell’ultim’ora riguarda Stefan Bradl, infortunatosi lunedì scorso in allenamento con la moto da cross, una disciplina che sta diventando fin troppo… pericolosa per i piloti del Motomondiale. Il portacolori del team Kiefer Racing nella caduta ha rimediato la frattura del 4° e 5° metatarso del piede destro più altre abrasioni a gamba e gomito dx: rientrerà al GP di casa al Sachsenring tra due settimane, ma per Barcellona non ci sarà alcuna possibilità di correre.

Al suo posto il team Kiefer dovrebbe aver chiamato Ricky Cardus, cognome importante del motociclismo iberico, che già corre con una Suter del team Laglisse nel CEV: proprio a Barcellona sfiorò il podio lo scorso mese di aprile, quarto. Cardus va detto corre anche con il supporto finanziario di Jorge Lorenzo, suo grande amico.

Non correrà a Montmelò nemmeno Axel Pons a causa della brutta caduta rimediata nelle prove ufficiali di Assen. Il team Pons ha così chiamato Carmelo Morales, anche lui “in prestito” dal team Laglisse del CEV, attuale bi-campione Europeo Superstock 1000 (ha vinto la finale in prova unica di Albacete) e del CEV Extreme.

Morales lo scorso febbraio sostituì proprio a Barcellona nei test collettivi l’infortunato Roberto Rolfo, per poi esser chiamato dal team Kiefer per rimpiazzare Vladimir Leonov nella tappa, poi cancellata, di Barcellona. Il suo nome torna sempre d’attualità per la sua esperienza e velocità: nel CEV Moto2 è in corsa per la vittoria di campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy