Moto2: Simon al top nella seconda giornata di prove a Valencia

Moto2: Simon al top nella seconda giornata di prove a Valencia

Bene Iannone e Pirro, De Angelis resta nella top 10

Commenta per primo!

Vicini a battere il muro dell’1’36”, i piloti protagonisti del mondiale Moto2 hanno preso parte alla seconda giornata di Test IRTA all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia con Julian Simon il riferimento per tutti. Suo il miglior crono in 1’36″0 confermandosi in un pre-campionato 2011 da assoluto protagonista dopo le prestazioni record del novembre scorso tra Jerez e proprio Valencia. Con la Suter MMXI del team Aspar il vice-campione del mondo ha preceduto nella classifica dei tempi Yuki Takahashi, balzato in seconda posizione con la Moriwaki iridata del Gresini, velocissimo dopo i problemi di natura elettrica del Day 1.

Gli italiani restano sempre assoluti protagonisti con Andrea Iannone (Suter del Speed Master Team) in 3° e Michele Pirro (Moriwaki Gresini Racing) in 6° posizione. Tra di loro si sono inseriti Thomas Luthi, a suo agio nel passaggio da Moriwaki a Suter, e Marc Marquez davvero competitivo, migliore tra i “rookies” provenienti dalla classe 125cc. Nella top-10 si segnalano anche Simone Corsi (FTR del Ioda Racing), Alex De Angelis (lavoro di messa a punto con l’unica MotoBI/TSR del JiR in griglia) e Stefan Bradl, con il Kiefer Racing passato da Suter a KALEX.

Non disponibili i tempi dei team Pons (Aleix Espargaro e Axel Pons) e Speed Up (Pol Espargaro e Valentin Debise), sono 29 i piloti in classifica compresi in 3″4 secondi. Non mancano Raffaele De Rosa, unico portacolori del G22 Racing in 14° piazza, seguito da Claudio Corti 19° (caduto nella prima giornata con la Suter Italtrans), Alex Baldolini 20° (Suter Forward Racing) e Mattia Pasini 23° con la seconda FTR del Ioda Racing Project.

Per la Moto2 ancora un’altra giornata di attività all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia prima di spostarsi a Estoril per la seconda sessione di test pre-campionato 2011, sempre con motori Honda Supersport (i propulsori GEO Technology saranno disponibili soltanto nel mese di marzo per le prove di Jerez).

Moto2 World Championship 2011
Test IRTA Valencia, Classifica 2° giorno

01- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – 1’36.0
02- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – 1’36.2
03- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – 1’36.3
04- Thomas Luthi – Interwetten Paddock M2 Racing – Suter MMXI – 1’36.4
05- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMX – 1’36.6
06- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – 1’36.6
07- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX I – 1’36.6
08- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – 1’36.6
09- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – 1’36.8
10- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 1’36.8
11- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – 1’37.0
12- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – 1’37.1
13- Randy Krummenacher – Grand Prix Team Switzerland – KALEX Moto2 – 1’37.4
14- Raffaele De Rosa – G22 Racing Team – Moriwaki MD600 – 1’37.5
15- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – 1’37.5
16- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 611 – 1’37.6
17- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – 1’37.7
18- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – 1’37.7
19- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – 1’37.8
20- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – 1’37.8
21- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 611 – 1’38.0
22- Kev Coghlan – Motorsport 69 – FTR Moto M211 – 1’38.0
23- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – 1’38.3
24- Max Neukirchner – MZ Racing Team – MZ RE Honda – 1’38.5
25- Dominque Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – 1’38.6
26- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – 1’38.6
27- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – 1’38.8
28- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – 1’38.9
29- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMX – 1’39.4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy