Moto2: schieramento 2013, KALEX domina la scena

Moto2: schieramento 2013, KALEX domina la scena

Undici piloti, Suter 8, cresce di numero la Speed Up

Commenta per primo!

Il “sorpasso” era già stato concretizzato nel 2012 e, quest’anno, ha trovato conferma. Per il secondo anno consecutivo KALEX si è assicurata la maggior “clientela” nel mondiale Moto2, rappresentata da ben 11 dei 32 piloti attesi al via: di fatto 1/3 dello schieramento di partenza. Campione del Mondo piloti 2011 con Stefan Bradl, KALEX-engineering nel 2013 come clienti sportivi potrà vantare squadre di livello come Pons Racing (con il trio formato da Pol Espargaro, Tito Rabat e Axel Pons), Italtrans (Julian Simon e Takaaki Nakagami), Marc VDS Racing Team (Scott Redding e Mika Kallio), Blusens Avintia (Toni Elias e Kyle Smith) più il SAG Racing Team (Xavier Simeon e Marcel Schrotter).

Campione del Mondo costruttori nel primo triennio della Moto2 e piloti in carica con Marc Marquez, Suter Racing farà invece affidamento sui team Aspar (Nico Terol e Jordi Torres), Interwetten Paddock (Thomas Luthi), CAME Iodaracing Project (Johann Zarco), Technomag carXpert (Randy Krummenacher e Dominique Aegerter) più Gresini Racing (con l’indonesiano Doni Tata Pradita ed il riconfermato Ratthapark Wilairot).

Sale a 6 il numero di Speed Up in pista grazie all’accordo con il Forward Racing (con il poker composto da Alex De Angelis, Simone Corsi, Mattia Pasini e Ricky Cardus) e la riconferma della partnership con QMMF Racing Team (Anthony West e Rafid Topan Sucipto) a dispetto di FTR, rappresentata esclusivamente dal nuovo ESGP Team di Johan Stigefelt con Gino Rea designato pilota.

Se Tech 3 prosegue con soli 2 piloti, Moriwaki rientra con Honda Asia Team Tady e MotoBI/TSR proseguirà il sodalizio con il team JiR, Arginano Racing Team ha iscritto i suoi due piloti con la “MotoBost” (ex-AJR), anche se non è escluso un cambio di moto nelle prossime settimane.

Lo schieramento per telaista del mondiale Moto2 2013

KALEX: 11 (Pol Espargaro, Tito Rabat, Axel Pons, Scott Redding, Mika Kallio, Toni Elias, Kyle Smith, Takaaki Nakagami, Julian Simon, Marcel Schrotter, Xavier Simeon)

Suter: 8 (Johann Zarco, Thomas Luthi, Nico Terol, Jordi Torres, Dominique Aegerter, Randy Krummenacher, Doni Tata Pradita, Ratthapark Wilairot)

Speed Up: 6 (Alex De Angelis, Simone Corsi, Ricky Cardus, Mattia Pasini, Anthony West, Rafid Topan Sucipto)

Tech 3: 2 (Louis Rossi, Danny Kent)

MotoBost: 2 (Alberto Moncayo, Steven Odendaal)

MotoBI/TSR: 1 (Mike Di Meglio)

FTR: 1 (Gino Rea)

Moriwaki: 1 (Yuki Takahashi)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy