Moto2 Sachsenring Prove 1: Pol Espargaro 1°, 19 piloti in 1″

Moto2 Sachsenring Prove 1: Pol Espargaro 1°, 19 piloti in 1″

Redding e Torres primi inseguitori di Espargaro

Commenta per primo!

Un’esplosione di “caschi rossi” nella schermata dei tempi ha prodotto un avvincente epilogo dell’inaugurale sessione di prove libere al Sachsenring. Con ben 19 piloti (!) racchiusi in poco meno di 1″, al comando della classifica si è riconfermato Pol Espargaro, con la Pons KALEX autore di un significativo 1’25″534, soltanto 95 millesimi di vantaggio rispetto al leader del mondiale Scott Redding (KALEX del Marc VS Racing), 99 nei confronti di un convincente Jordi Torres, terzo da bi-Campione CEV Moto2 in carica con la Suter MMX2 del team Aspar.

Distacchi contenuti nell’ordine di pochi centesimi per gli attesi protagonisti della “middle class” in quest’ultimo appuntamento prima della sosta estiva, possibilità di ritrovarsi in corsa per qualcosa di importante anche per Thomas Luthi, quarto con la Suter MMX2 del team Interwetten Paddock a precedere un altro ex-iridato 125 GP quale Julian Simon (mai così in alto quest’anno, sesto con la KALEX dell’Italtrans Racing Team), e per i nostri tre portacolori schierati su Speed Up dal Forward Racing: Simone Corsi è 5°, Mattia Pasini 7°, ben figura anche il sammarinese Alex De Angelis, 9° con trascorsi importanti al Sachsenring in tutte le classi del Motomondiale (MotoGP compresa che ritroverà tra pochi giorni a Laguna Seca con Ducati Pramac).

Scorrendo la classifica Takaaki Nakagami, nonostante la recente frattura scomposta (con conseguente operazione) alla clavicola sinistra, ha concluso in ottava piazza, meglio rispetto a Tito Rabat incappato in una scivolata alla “Karthallen”, medesima sventura occorsa anche a Mike Di Meglio e Ratthapark Wilairot con, nel caso del thailandese, brutto ruzzolone alla “Waterfall” al seguito.

Tra le “novità” del weekend Gino Rea, alla terza wild card stagionale con la FTR M212 a conduzione famigliare del Gino Rea Race Team, ha concluso 23esimo perdendo gran parte della sessione per problemi tecnici, più staccati i due capoclassifica del CEV Moto2: da wild card Alejandro Marinelarena è 31esimo con la Suter del TargoBank CNS Motorsport, 33esimo in sostituzione dell’infortunato Alberto Moncayo invece Roman Ramos con una Speed Up dell’Argiñano & Ginés Racing Team.

Moto2 World Championship 2013
Sachsenring, Classifica Prove Libere 1

01- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – 1’25.534
02- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.095
03- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.099
04- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 0.106
05- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.171
06- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.190
07- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.238
08- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.271
09- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 0.290
10- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.386
11- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 0.408
12- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.458
13- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.532
14- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 0.593
15- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 0.641
16- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 0.685
17- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.788
18- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.788
19- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.961
20- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 1.026
21- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 1.099
22- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.111
23- Gino Rea – Gino Rea Race Team – FTR Moto M212 – + 1.260
24- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 1.317
25- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.461
26- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 1.697
27- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.825
28- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.868
29- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 1.898
30- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.168
31- Alejandro Marinelarena – TargoBank Motorsport – Suter MMX2 – + 2.878
32- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 2.972
33- Roman Ramos – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.911
34- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 8.832

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy