Moto2: Ricky Cardus torna in sella a Estoril con la Bimota

Moto2: Ricky Cardus torna in sella a Estoril con la Bimota

Dopo due gare di stop sostituito da Fores

Commenta per primo!

Dopo due gare di stop obbligatorio per recuperare dall’infortunio al polso sinistro rimediato nella caduta al via del Motorland Aragon, questo fine settimana Ricky Cardus tornerà in sella alla propria Bimota HB4 del team SAG a Estoril. Il giovane pilota spagnolo, protagonista anche del CEV, affiancherà nuovamente Ratthapark Wilairot dopo esser stato sostituito a Sepang e Phillip Island da Javier Fores, campione CEV Stock Extreme 2010.

La scelta di non correre dopo Motegi è stata quella giusta“, spiega Cardus. “Ho avuto la possibilità di recuperare dall’infortunio, adesso la mano sinistra riesce a far sufficiente forza per guidare al meglio grazie a queste tre settimane di stop.

L’obiettivo per me adesso è quello di migliorare i risultati fin qui conseguiti. Il circuito di Estoril lo conosco e avere un turno di prove in più a disposizione mi servirà per togliermi la ruggine di dosso e aver più tempo per definire il set-up della moto, è sicuramente una buona notizia per tutti noi“.

Javier Fores, sostituto di Cardus nelle ultime due gare, potrebbe correre comunque a Valencia anche se da wild card con un’altra squadra (e moto).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy