Moto2: quattro team hanno scelto i telai Moriwaki

Moto2: quattro team hanno scelto i telai Moriwaki

La MD600 resta tra le Moto2 più gettonate

Commenta per primo!

Quattro team hanno già scelto Moriwaki: con l’eventuale ritiro di Aprilia, potrebbero salire il numero delle squadre che hanno deciso di puntare sulla MD600 per la Moto2. La prima squadra a credere nel potenziale della factory giapponese è stato il team Gresini, che ha fatto provare la propria moto a Valencia a Toni Elias e Xavier Simeon.

Fiducia anche da parte del Matteoni Racing, che affiderà una MD600 a Lukas Pesek, così come dal debuttante “G22 Racing” di Pablo e Gelete Nieto, con due moto per Yannick Guerra e Fonsi Nieto.

L’ultima squadra in ordine di tempo ad inoltrare l’ordine di acquisizione di una Moriwaki MD600 Moto2 è stato l’Emmi Caffè Latte, struttura che correrà ancora con Thomas Luthi anche se non più Daniel Epp al muretto box (impegnato in MotoGP con Honda e Aoyama), bensì Terrell Thien, ex responsabile Yamaha in Supersport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy