Moto2: proseguono i test invernali tra Almeria e Jerez

Moto2: proseguono i test invernali tra Almeria e Jerez

Pioggia ad Almeria, diverse squadre a Jerez

Commenta per primo!

Sull’asse Almeria-Jerez, a poco più di 400 kilometri di distanza, proseguono i test invernali della classe Moto2 in vista della stagione 2014. Al Circuito de Almeria l’inconsueto (caso più unico che raro in questa zona della penisola iberica) avvento della pioggia ha limitato allo stretto indispensabili le attività in pista, con pochi piloti che hanno lasciato la corsia dei box nell’arco della giornata.

Questo il caso dei due piloti del team Gresini, Xavier Simeon e Lorenzo Baldassarri: il primo, seppur soltanto per pochi giri, ha provato la Suter MMX2 2014. L’ex Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup ha invece completato 20 giri, scoprendo le pecualiarità della Moto2 sul bagnato. “Meglio iniziare a capirne il comportamento in condizioni così particolari adesso, con più calma, piuttosto che durante un weekend di gara“, ha spiegato Lory Balda, reduce quest’anno all’esordio nel Motomondiale sempre con il team Gresini, ma in Moto3.

A Jerez de la Frontera hanno invece affrontato la prima giornata di test i piloti del team Stop And Go (SAG) Louis Rossi e Thitipong Warokorn più Alex De Angelis, nuovamente in pista con la Suter MMX2 del Tascaracing.

Accanto a loro hanno concluso il programma dei test 2013 i piloti del Team Speed Up Alessandro Nocco e Sam Lowes, con quest’ultimo suo malgrado incappato in una brutta caduta con conseguente frattura della clavicola sinistra: già operato in serata, tornerà regolarmente in sella alla propria Speed Up SF14 per l’inizio del 2014.

Servizio Fotografico: Pedro Lamazares Durá

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy