Moto2: presentato il Grand Prix Team Switzerland

Moto2: presentato il Grand Prix Team Switzerland

Una KALEX per Randy Krummenacher nel mondiale

Commenta per primo!

Presso il Casino Lake Side di Zurigo si è svolta la presentazione ufficiale del Grand Prix Team Switzerland, squadra 100 % rosso crociata che darà l’assalto quest’anno al mondiale Moto2 con una KALEX affidata a Randy Krummenacher ed il supporto tecnico del Kiefer Racing. La compagine, diretta da Marco Rodrigo, punta a rappresentare la Svizzera nel mondo del motociclismo, partendo con un dettagliato programma di test invernali (il debutto il 7 e l’8 febbraio prima delle prove collettive di Valencia) per consentire a Krummenacher di trovare il feeling con la Moto2 dopo anni di 125cc 2 tempi. Il 20enne pilota prodotto del “vivaio” KTM ha già avuto modo di testare la KALEX Moto2 nel mese di novembre tra Valencia e Jerez, disputando anche la prova conclusiva del CEV come wild card, arrivando vicino al podio. “Per me è davvero incredibile correre con questa squadra in Moto2″, ha detto nel corso della presentazione ufficiale di Zurigo. “Il 2010 è stato il mio anno migliore, ma adesso c’è questa sfida e ho tutto per far bene. Sono grato a Marco (Rodrigo) per avermi consentito di correre in questa categoria e rappresentare la mia nazione nel motomondiale. Non mi sono posto degli obiettivi per la stagione 2011, perchè in questo momento è importante trovare il giusto feeling con la Moto2 prima di fare un punto della situazione e vedere dove sono in classifica. Punto sicuramente a migliorare gara dopo gara, cercando nella seconda parte della stagione di lottare per la top-10“. Il Grand Prix Team Switzerland seguirà altri giovani piloti, ovviamente di nazionalità elvetica, in diversi campionati nazionali, dando seguito ad un progetto pluriennale che vede la partecipazione al mondiale Moto2 con Randy Krummenacher la propria punta di diamante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy