Moto2 Mugello Prove 2: Rabat precede Simone Corsi

Moto2 Mugello Prove 2: Rabat precede Simone Corsi

Secondo Corsi, buon sesto Alex De Angelis

Commenta per primo!

Ha dominato a Jerez, ha sprecato una buona chance di dar vita ad una prima “fuga” in campionato per una scivolata a Le Mans, ma al Mugello Esteve “Tito” Rabat sembra esser tornato tra i grandi protagonisti della classe Moto2. Nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia 2013 il pilota catalano del team di Sito Pons ha staccato in 1’53″583 il miglior riferimento cronometrico riuscendo, per 197 millesimi, a precedere il nostro Simone Corsi, ottimo secondo con la Speed Up SF13 del Forward Racing, nelle posizioni di testa per quasi tutto l’arco della sessione.

Una buona notizia per il forte pilota capitolino dai trascorsi favorevoli al Mugello (indimenticabile la vittoria del 2008 tra le 125cc, sul podio anche in Moto2 nel 2010), in pieno gruppo di testa insieme al compagno di squadra Alex De Angelis, sesto e preceduto nell’ordine da Takaaki Nakagami (3°, KALEX Italtrans), Johann Zarco (4° con la Suter di Iodaracing Project) e Xavier Simeon, confermatosi ad alti livelli con la KALEX del Stop And Go Racing Team.

Dopo un promettente avvio non è andato oltre il settimo riferimento cronometrico il capoclassifica di campionato e vincitore a Le Mans Scott Redding, insegue in nona posizione invece Pol Espargaro scontando tuttavia poco meno di 7/10 dalla vetta, distacco similare per Mattia Pasini che chiude in dodicesima piazza con una delle quattro Speed Up del Forward Racing.

Moto2 World Championship 2013
Autodromo Internazionale del Mugello, Classifica Prove Libere 2

01- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – 1’53.583
02- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.197
03- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.243
04- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 0.355
05- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 0.368
06- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 0.391
07- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.494
08- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.656
09- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.658
10- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 0.706
11- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.851
12- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.874
13- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.926
14- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 0.937
15- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 0.964
16- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 1.002
17- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.077
18- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.081
19- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.317
20- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 1.452
21- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.495
22- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 1.732
23- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.939
24- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.115
25- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 2.123
26- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 2.363
27- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.495
28- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.005
29- Alberto Moncayo – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.181
30- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 3.430
31- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – + 4.663
32- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 5.825

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy