Moto2 Motegi Prove Libere 3: duello tra Luthi e Marquez

Moto2 Motegi Prove Libere 3: duello tra Luthi e Marquez

Lotta tra ex iridati della 125, Iannone è sesto

Commenta per primo!

Al Twin Ring di Motegi ha ritrovato smalto e velocità dei tempi d’oro. Thomas Luthi, già Campione del Mondo 125cc nell’ormai lontano 2005, ha ribadito quanto di buono mostrato nella giornata di ieri spiccando in 1’52″670 il miglior riferimento cronometrico nella conclusiva sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone riservato alla classe Moto2, lasciando a soli 28 millesimi Marc Marquez. A caccia della leadership di campionato (distante 6 punti da Stefan Bradl, 8° in questo turno di attività), l’iridato 125cc in carica darà l’assalto questo pomeriggio alla settima pole position nelle ultime nove gare, completando per il momento insieme a Luthi una doppietta Suter nelle posizioni di testa.

Non è tanto distante nemmeno Yuki Takahashi, riconfermatosi al terzo posto con la rinnovata Moriwaki MD600 del Gresini Racing, seguito a breve distanza dalla Tech 3 di Bradley Smith (altri tre anni di contratto con la formazione transalpina per un accordo sancito al Motorland Aragon con Herve Poncharal in persona), un sorprendente Dominique Aegerter (due svizzeri nella top-5!) e Andrea Iannone, sesto in risalita e migliore dei piloti italiani con la Suter iscritta dal proprio Speed Master Team.

Con 15 piloti racchiusi in meno di 1″ non manca nella top-10 il leader del mondiale Stefan Bradl, settimo e preceduto da Tito Rabat con la FTR del BQR Team, ma davanti nell’ordine a Scott Redding, Simone Corsi (10°), un sorprendente e stakanovista Jordi Torres (11° con l’unica Suter Aspar complice l’assenza di Julian Simon) e Alex De Angelis 12° con la MotoBI assistita direttamente dai tecnici TSR nel fine settimana da trascorrere nella terra del Sol Levante.

A proposito dei nostri portacolori Michele Pirro recupera ed è 14°, non Mattia Pasini (26°) e Raffaele De Rosa, 28° protagonista di una scivolata nelle battute finali delle prove con la Suter del Forward Racing su di un tracciato dove, da esordiente nella classe 250cc, si mise in mostra nel 2009.

Moto2 World Championship 2011
Twin Ring Motegi, Classifica Prove Libere 3

01- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – 1’52.670
02- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXI – + 0.028
03- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.247
04- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.284
05- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 0.307
06- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.347
07- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 0.361
08- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 0.366
09- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.373
10- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 0.576
11- Jordi Torres – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 0.581
12- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.687
13- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.945
14- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.987
15- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 0.993
16- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – Speed Up S-11 – + 1.071
17- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 1.114
18- Anthony West – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.155
19- Ricard Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 1.170
20- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – 1.237
21- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1.277
22- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.461
23- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 1.529
24- Axel Pons – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 1.543
25- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.557
26- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.638
27- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 1.662
28- Raffaele De Rosa – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.677
29- Jules Cluzel – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.710
30- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.750
31- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.799
32- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 2.068
33- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.181
34- Joan Olive – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 2.437
35- Sergio Gadea – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 2.609
36- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.618
37- Valentin Debise – Speed Up – Speed Up S-11 – + 2.823
38- Tomoyoshi Koyama – CIP with TSR – TSR 6 – + 3.183

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy