Moto2 Motegi Prove Libere 2: Luthi ritrova il primato

Moto2 Motegi Prove Libere 2: Luthi ritrova il primato

Bradl secondo allo scadere, qualche sorpresa

Commenta per primo!

Dal doppio podio di inizio stagione, Thomas Luthi si è un pò perso in questa sua seconda stagione nel mondiale Moto2. L’ex Campione del Mondo 125cc sembra, finalmente, aver ritrovato al Twin Ring di Motegi un buon livello di competitività, spiccando il miglior riferimento cronometrico nella seconda sessione di prove libere in 1’53″002, abbastanza per lasciare a poco meno di due decimi il leader della classifica iridata Stefan Bradl.

Con la Suter preparata dal team Interwetten Paddock, Luthi si è mostrato particolarmente soddisfatto per questo ritorno al vertice, un pò come accaduto a Yuki Takahashi buon terzo con la rinnovata Moriwaki del team Gresini, seguito in quarta posizione da Dominique Aegerter che celebra così il proprio 21° compleanno.

Nel confronto che vale il titolo iridato come detto c’è Stefan Bradl che sembra messo meglio a Motegi, 2° assoluto con Marc Marquez ottavo in bagarre con altri due “rookies” come Bradley Smith (6°) e l’amico Tito Rabat (7°), accusando uno svantaggio di mezzo secondo dalla vetta così come per gli ex-MotoGP Mika Kallio (9°) e Aleix Espargaro (10°).

Tra gli italiani il migliore è Andrea Iannone, 11° con la Suter del Speed Master Team, con il sammarinese Alex De Angelis (assistito per l’occasione dai tecnici TSR) 14°, Michele Pirro 16° in recupero davanti a Simone Corsi 18°, più staccati Mattia Pasini (21°) e Raffaele De Rosa (32°). Tra le sorprese della giornata il sostituto di Claudio Corti, Takaaki Nakagami, strepitoso 13° all’esordio nel mondiale Moto2 con la Suter dell’Italtrans Racing Team, confermando quanto di buono ha mostrato in 125cc e nell’ultimo biennio in madrepatria tra ST600 e J-GP2.

Moto2 World Championship 2011
Twin Ring Motegi, Classifica Prove Libere 2

01- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 1’53.002
02- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 0.180
03- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.352
04- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 0.463
05- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – Speed Up S-11 – + 0.474
06- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.531
07- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 0.581
08- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXI – + 0.598
09- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.602
10- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 0.811
11- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.941
12- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 0.946
13- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 0.951
14- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.963
15- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.060
16- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.093
17- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.140
18- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.159
19- Jordi Torres – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.178
20- Jules Cluzel – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.356
21- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.375
22- Anthony West – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.395
23- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.480
24- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.591
25- Ricard Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 1.600
26- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 1.749
27- Axel Pons – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 1.868
28- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 1.876
29- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.902
30- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.928
31- Joan Olive – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 1.972
32- Raffaele De Rosa – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 2.081
33- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 2.154
34- Tomoyoshi Koyama – CIP with TSR – TSR 6 – + 2.358
35- Valentin Debise – Speed Up – Speed Up S-11 – + 3.197
36- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 3.309
37- Sergio Gadea – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 3.850
38- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.165

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy