Moto2 Motegi Prove Libere 2: Elias allo scadere beffa Simon

Moto2 Motegi Prove Libere 2: Elias allo scadere beffa Simon

Pochi decimi tra i primi, risale in classifica Andrea Iannone

Commenta per primo!

Dominatore per praticamente 59 dei 60 minuti a disposizione, Julian Simon proprio all’esposizione della bandiera a scacchi si è visto “beffare” da Toni Elias, autore del miglior tempo nell’ultimo turno di prove libere della Moto2 al Twin Ring di Motegi. Il leader della classifica, con la (remota) possibilità di vincere il mondiale già questo weekend in Giappone, ha tolto 280 millesimi dal riferimento del connazionale arrivando al crono di 1’53″671, di sicuro impatto tenendo conto che i distacchi erano ridotti al centesimo poco prima del giro quasi perfetto del portacolori Gresini.

Il filo conduttore rispetto alla giornata del venerdì è il duello tra Elias e Simon a scapito di una continua evoluzione della classifica alle loro spalle: si rivede Thomas Luthi con il terzo tempo, si nota soprattutto Andrea Iannone che riduce dai 2″ di ieri a soltanto 0″380 lo svantaggio dalla vetta, risolvendo parte dei problemi, riuscendo a guidare la sua Speed Up come più gli piace. Oltre al pilota abruzzese 3° in campionato ben figura Simone Corsi, in risalita e 4° con la prima MotoBI/TSR del JiR, ma anche Roberto Rolfo che piazza un’ottava prestazione assoluta niente male tra eccellenti sorprese come Dominique Aegerter, Yonny Hernandez, Stefan Bradl ed un redivivo Karel Abraham a completare la top ten.

Con Alex De Angelis 12°, gli altri italiani si ritrovano indietro dopo un promettente avvio: Alex Baldolini è 17° con la I.C.P. del team Caretta, Claudio Corti è 21° dopo esser stato decimo ieri, Raffaele De Rosa resta costantemente in 23° posizione con Ferruccio Lamborghini 34° complice una scivolata che non gli ha consentito di risalire in sella nel finale.

A terra sono finiti anche Scott Redding (11°), Ricard Cardus, il vice-campione IDM Supersport 2010 Michael Ranseder e Mike Di Meglio, tutti senza rimediar conseguenze. “Scomparsi” invece i piloti locali: Yuki Takahashi su Tech 3 ventesimo, Shogo Moriwaki con la splendida MD600 ottiene il 24° tempo, Kazuki Watanabe con la Suter Racing Team Germany è 30° due posizioni meglio di Yusuke Teshima (TSR 6 dei leggendari colori F.C.C.), chiudono il gruppo Koki Takahashi con l’inedita RBB e Hiromichi Kunikawa con la Bimota ufficiale ex-Canepa.

Moto2 World Championship 2010
Motegi, Classifica Prove Libere 2

01- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – 1’53.671
02- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.280
03- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.348
04- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.380
05- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.594
06- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.646
07- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 0.660
08- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 0.678
09- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – + 0.774
10- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – FTR Moto M210 – + 0.855
11- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 0.866
12- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.923
13- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 1.037
14- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 1.038
15- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 1.056
16- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 1.151
17- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Moto2 – + 1.153
18- Alex Debon – Aeroport de Castello Ajo – FTR Moto M210 – + 1.171
19- Sergio Gadea – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 1.264
20- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.269
21- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 1.312
22- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 1.414
23- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.439
24- Shogo Moriwaki – Moriwaki Racing – Moriwaki MD600 – + 1.574
25- Michael Ranseder – Vector Kiefer Racing – Suter MMX – + 1.638
26- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 1.643
27- Axel Pons – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 1.697
28- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 1.734
29- Ricard Cardus – Maquinza SAG Team – Bimota HB4 – + 1.878
30- Kazuki Watanabe – Racing Team Germany – Suter MMX – + 2.188
31- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 2.296
32- Yusuke Teshima – F.C.C. TSR – TSR 6 – + 2.546
33- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 2.552
34- Ferruccio Lamborghini – Matteoni Racing – Moriwaki MD600 – + 2.772
35- Valentin Debise – WTR San Marino Team – ADV AT02 – + 2.967
36- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 3.142
37- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 3.240
38- Yannick Guerra – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 3.488
39- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 3.955
40- Koki Takahashi – Burning Blood Racing Team – RBB – + 4.313
41- Hiromichi Kunikawa – Bimota M Racing – Bimota HB4 – + 5.024

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy