Moto2 Misano Qualifiche: settima pole per Stefan Bradl

Moto2 Misano Qualifiche: settima pole per Stefan Bradl

Batte Marc Marquez, Alex De Angelis in seconda fila

Commenta per primo!

Al Misano World Circuit Stefan Bradl sembra tornato al ruolo di mattatore di inizio stagione. Nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, il pilota tedesco del Kiefer Racing con ambizioni da MotoGP ha portato la propria KALEX ad uno strepitoso riferimento cronometrico di 1’37″828, inavvicinabile per Marc Marquez rimasto in seconda posizione a poco meno di 3 decimi anche a seguito di una scivolata verso metà sessione. Autore della settima pole stagionale (ed in carriera) su 12 round, il giovane figlio d’arte farà di tutto per respingere domani gli assalti di Marquez, in rimonta negli ultimi round dove ha dimezzato il proprio svantaggio grazie ad un impressionante bottino di quattro vittorie da Assen in avanti.

Con 39 piloti al via, a Misano Adriatico si prospetta una gara avvincente con altri attesi protagonisti nelle posizioni che contano, pronti ad inserirsi nel dualismo Bradl-Marquez che sta caratterizzando il campionato. Il primo di questa lista risponde al nome di Yuki Takahashi, terzo riportando la Moriwaki MD600 del team Gresini in prima fila (mancava questo risultato da Barcellona), lasciandosi alle spalle un spettacolare Scott Redding, Alex De Angelis di casa a Misano e Bradley Smith.

Qualifiche sfortunate per Andrea Iannone, settimo e scivolato alla “Variante del Parco” nell’ultimo tentativo disponibile, riuscendo comunque a vincere il confronto diretto con Michele Pirro buon ottavo in griglia sul tracciato dove, lo scorso anno, riuscì a conquistare la pole position nel mondiale Supersport. Indietro invece gli altri italiani al via della “middle class”: Mattia Pasini è 13°, poco staccato il suo compagno di squadra e “poliziotto” Simone Corsi (15°), rimedia una 20° posizione Claudio Corti proprio davanti ad Alex Baldolini (Pons KALEX) e Raffaele De Rosa (Suter Forward Racing), paga una caduta Alessandro Andreozzi che da wild card porta la propria FTR M210 in 30° piazza.

Oltre ai già citati Marquez, Iannone e Andreozzi, tanti piloti si sono ritrovati a saggiare le vie di fuga del Misano World Circuit, per fortuna senza alcuna conseguenza: questo il caso di Tito Rabat, Jordi Torres, Aleix Espargaro, Kenny Noyes, Randy Krummenacher e Santiago Hernandez. Insomma, poco meno di 1/3 dello schieramento di partenza..

Moto2 World Championship 2011
Misano Adriatico, Classifica Qualifiche

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 1’37.828
02- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXI – + 0.256
03- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.512
04- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.536
05- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.633
06- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.707
07- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.716
08- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.772
09- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – Speed Up S-11 – + 0.819
10- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.829
11- Jules Cluzel – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 0.902
12- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 0.957
13- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.055
14- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.059
15- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.177
16- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.325
17- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M211 – + 1.338
18- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.411
19- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.583
20- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1.604
21- Alex Baldolini – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 1.608
22- Raffaele De Rosa – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.612
23- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 1.736
24- Anthony West – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.742
25- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1.857
26- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.873
27- Ricard Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 1.898
28- Tomoyoshi Koyama – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.946
29- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.185
30- Alessandro Andreozzi – Andreozzi Reparto Corse – FTR Moto M210 – + 2.535
31- Joan Olive – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.631
32- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 2.646
33- Valentin Debise – Speed Up – Speed Up S-11 – + 2.710
34- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 2.778
35- Carmelo Morales – Desguaces La Torre G22 – Suter MMXI – + 2.779
36- Jordi Torres – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 2.993
37- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.511
38- Jake Gagne – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 3.712
39- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.012

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy