Moto2: Mika Kallio debutta con la Suter del Marc VDS

Moto2: Mika Kallio debutta con la Suter del Marc VDS

Prima presa di contatto con la nuova categoria

Commenta per primo!

Tra i “debutti” più attesi della giornata di test riservata alla classe Moto2 a Valencia c’era sicuramente quello in Marc VDS Racing Team di Mika Kallio. Dopo due anni in MotoGP, il pilota finlandese ha deciso di rilanciarsi nella “middle class” del Motomondiale con una squadra professionale che ha portato al vertice quest’anno Scott Redding.

Alle prese con una 600cc per la prima volta, Kallio con la Suter MMX ha percorso complessivamente 77 giri utili per ritrovare il ritmo (è ancora dolorante alla spalla), spiccando un personale miglior tempo di 1’39″9. Lontano dal vertice, ma per il Rookie of the Year della MotoGP 2010 è stato più che altro uno “shakedown” nonostante il kilometraggio percorso.

Non avevo mai guidato questo genere di moto prima“, spiega Mika Kallio, “per questo sono entrato in pista senza grandi aspettative. Subito al primo giro ho compreso come questa moto sia più leggera di una MotoGP, in particolare nei cambi di direzione è più agile, anche se in rettilineo perde molto perchè c’è meno potenza.

Devo dire che è una moto divertente da guidare, rispetto ad una MotoGP si può forzare di più, ma il chattering è un problema per me in questo momento. Penso che sia normale al primo test, la squadra mi ha detto che dopo un periodo di tempo ci si abitua. Giovedì riceveremo qui un motore Supersport ed un cambio specifico dopo i problemi che abbiamo avuto oggi, speriamo di andar meglio“, ha concluso Mika Kallio di nuovo in pista tra 2 giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy