Moto2: Marc Marquez a rischio per la finale di Valencia

Moto2: Marc Marquez a rischio per la finale di Valencia

Presenza a Valencia in forse, addio mondiale?

Commenta per primo!

KO a Sepang, fuori gioco anche per la “finale” di Valencia? Questo il rischio che sta correndo Marc Marquez, potenzialmente ancora in corsa per la conquista del titolo mondiale della classe Moto2 nonostante i 23 punti di vantaggio su 25 ancora in gioco a Cheste. Il Campione del Mondo 125cc in carica mercoledì 26 ottobre ha lasciato la Clinica Universitaria Dexeus di Barcellona dopo aver ultimato i controlli e gli esami medici seguiti all’incidente che lo ha visto protagonista durante la prima sessione di libere del venerdì a Sepang.

I dottori, nello specifico Xavier Mir e Angel Charte, hanno sottoposto Marc ad un controllo approfondito e a diverse prove per la vista, tenendolo sotto osservazione per 48 ore.

Il pilota è arrivato in ospedale dopo essere rimasto coinvolto in un incidente che gli ha provocato un trauma cranico con brachiale compromessa e diverse contusioni sul corpo“, spiega il Dottor Ange Charte. “In Malesia gli sono capitati episodi di offuscamento e distorsione della vista. Appena giunto all’USP Institut Universitari Dexeus di Barcellona, abbiamo sottoposto Marc ad una serie di prove che hanno evidenziato un edema periorbitale che produce una diplopia verticale (visione doppia) e scarta qualsiasi altro tipo di lesione. Marc ora sta seguendo un trattamento per correggere questo tipo di problema e i primi riscontri sono positivi“.

In poche parole la partecipazione di Marc Marquez al Gran Premio di Valencia è tuttora in forse: in caso di forfait, Stefan Bradl già dalle prove del venerdì potrebbe laurearsi Campione del Mondo Moto2 2011.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy