Moto2 Losail Qualifiche: Bradl batte Marquez per la pole

Moto2 Losail Qualifiche: Bradl batte Marquez per la pole

De Angelis è ottavo davanti a Pirro, bene gli ex-125

Commenta per primo!

Gioventù al potere. Come nei test invernali a Jerez de la Frontera Stefan Bradl e Marc Marquez hanno monopolizzato le prime due posizioni dello schieramento di partenza della Moto2 a Losail. Bradl, figlio d’arte al secondo anno nella “middle class”, ha confermato l’ottimo pre-campionato trovando un feeling straordinario con la KALEX del Kiefer Racingm nuova moto in sostituzione della Suter utilizzata nel 2010, centrando la prima pole in carriera nel Motomondiale. Già campione spagnolo 125cc, Bradl era scattato 3° lo scorso anno a Losail salvo giungere al contatto alla seconda curva con De Angelis rovinando il primo week-end della storia del mondiale Moto2.

A 207 millesimi dal giovane pilota tedesco si è piazzato Marc Marquez all’esordio nella categoria dopo la conquista del mondiale 125cc; il pupillo di Emilio Alzamora, schierato dal Monlau Competicion che mostra i colori Repsol e CatalunyaCaixa, ha pagato dazio nell’ultimo tentativo incontrando il traffico dell’ora di punta, avendo comunque ragione di Thomas Luthi che con il terzo crono completa la prima fila con la Suter del team Interwetten.

Per gli altri piloti uno svantaggio di oltre 1″, in controtendenza con le lotte ravvicinate in qualifica della passata stagione, a cominciare da Yuki Takahashi che scatterà dalla quarta posizione con la Moriwaki del team Gresini davanti all’ottimo Jules Cluzel (podio lo scorso anno con la Suter Forward Racing) ed il vice-campione del mondo in carica Julian Simon, sesto a precedere Bradley Smith davvero competitivo all’esordio in Moto2 con la Tech 3.

Alex De Angelis, nonostante un buon inizio, si ritrova in ottava posizione davanti a Michele Pirro con la seconda Moriwaki-Gresini, indietro gli altri italiani: la coppia del Ioda Racing Project composta da Simone Corsi (11°) e Mattia Pasini (13°), soltanto 16° Andrea Iannone con la Suter “tricolore” del Speed Master Team, 18° Claudio Corti (Suter Italtrans), 31° Alex Baldolini con Raffaele De Rosa 36° caduto nel finale. Da segnalare l’ottima prestazione di Max Neukirchner, 12° con la FTR versione 2010 della MZ (Anthony West prosegue invece con la ciclistica realizzata dalla squadra tedesca pagando dazio al cronometro), con gli ex-MotoGP Aleix Espargaro e Mika Kallio rispettivamente in 14° e 25° posizione. La gara scatterà domani alle 18:15 ore italiane.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Qualifiche

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 2’00.168
02- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMXI – + 0.207
03- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.828
04- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.011
05- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 1.240
06- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.262
07- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.274
08- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBi – + 1.297
09- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.311
10- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.396
11- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.406
12- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.573
13- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.725
14- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.727
15- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.727
16- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 1.735
17- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.986
18- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.069
19- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.184
20- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.224
21- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 2.229
22- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.337
23- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.361
24- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.368
25- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 2.381
26- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.660
27- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 2.670
28- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.679
29- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 2.729
30- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.983
31- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 3.078
32- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 3.096
33- Kev Coghlan – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 3.108
34- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.293
35- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 3.489
36- Raffaele De Rosa – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 3.516
37- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 3.875
38- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.707
39- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.131

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy