Moto2 Le Mans Warm Up: Marc Marquez inavvicinabile

Moto2 Le Mans Warm Up: Marc Marquez inavvicinabile

Velocissimo sul bagnato, bene Claudio Corti

Commenta per primo!

Non è mai stato un grande “specialista” delle condizioni di scarsa aderenza, ma quest’anno con la propria Suter MMXII Marc Marquez, se si mette in testa di star davanti, ci riesce con vantaggio anche sotto la pioggia incontrata nei 20 minuti di Warm Up pre-gara a Le Mans. Il vice-campione del mondo in carica, vincitore lo scorso anno sul tracciato “Bugatti” (il primo centro in carriera tra le Moto2), ha fermato allo scadere i cronometri sull’1’52″960, riferimento inavvicinabile per i suoi più diretti inseguitori staccati nell’ordine di 2 (Thomas Luthi) e 4 (Scott Redding) decimi di secondo.

Con Marquez pronto a dar vita ad una gara da protagonista, nelle posizioni di testa si evidenzia in positivo Ricky Cardus, quarto con l’artigianale AJR Moto2 dell’Arguiñano Racing Team, seguito dal nostro Claudio Corti quinto e migliore dei piloti italiani con la KALEX preparata dall’Italtrans Racing Team.

Prove da dimenticare per Alex De Angelis, 16esimo e scivolato al primo giro di pista all’altezza della curva del “Musée”, lasciando al 22esimo posto Andrea Iannone con Roberto Rolfo 27esimo e Simone Corsi che nel finale avvicina la top-10 con l’undicesimo crono su FTR M212 di Iodaracing Project.

Da segnalare nel corso del Warm Up le cadute di Ratthapark Wilairot e di Alexander Lundh, quest’ultimo protagonista di una pericolosissima escursione nell’erba del discesone che porta i piloti verso la curva de “La Chapelle”, la prima del tracciato Bugatti adibito ad ospitare gare extra-24 ore automobilistica. Non è sceso in pista invece Xavier Simeon, fermo ai box Tech 3 a seguito della frattura alla mano sinistra rimediata nella giornata di ieri.

Moto2 World Championship 2012
Le Mans, Classifica Warm Up

01- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXII – 1’52.960
02- Thomas Luthi – Interwetten Paddock – Suter MMXII – + 0.253
03- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.402
04- Ricky Cardus – Arguiñano Racing Team – AJR Moto2 – + 0.517
05- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.120
06- Pol Espargaro – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 1.137
07- Johann Zarco – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.252
08- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.780
09- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 1.870
10- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.878
11- Simone Corsi – CAME Iodaracing Project – FTR Moto M212 – + 1.934
12- Julian Simon – Blusens Avintia – Suter MMXII – + 1.990
13- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 2.059
14- Max Neukirchner – Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 2.120
15- Anthony West – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.523
16- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Suter MMXII – + 2.580
17- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team – Suter MMXII – + 2.703
18- Mike Di Meglio – Speed Master Team – Speed Up Moto2 – + 2.765
19- Toni Elias – MAPFRE Aspar Team – Suter MMXII – + 2.875
20- Gino Rea – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 3.112
21- Yuki Takahashi – NGM Mobile Forward Racing – Suter MMXII – + 3.189
22- Andrea Iannone – Speed Master Team – Speed Up Moto2 – + 3.345
23- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 3.417
24- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXII – + 3.440
25- Axel Pons – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 3.448
26- Tito Rabat – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 3.476
27- Roberto Rolfo – Technomag CIP – Suter MMXII – + 4.309
28- Angel Rodriguez – Desguaces La Torre SAG – Bimota HB4 2012 – + 4.356
29- Elena Rosell – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 6.395
30- Alexander Lundh – Cresto Guide MZ Racing – FTR Moto M211 – + 8.547
31- Marco Colandrea – SAG Team – FTR Moto M211 – + 11.264

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy