Moto2 Le Mans Qualifiche: prima pole per Takaaki Nakagami

Moto2 Le Mans Qualifiche: prima pole per Takaaki Nakagami

Arriva la pioggia e Nakagami conquista la pole

Commenta per primo!

Quindici minuti di sole, poi la pioggia. Non c’è stato scampo per i piloti della Moto2 al “Circuit Bugatti” di Le Mans con la classifica del turno unico di qualifiche ufficiali decisa di fatto dopo soli 20 minuti assegnando la prima pole position in carriera Takaaki Nakagami, pupillo Honda e prodotto del vivaio MotoGP Academy, da due stagioni presenza fissa nella “middle class” con una KALEX schierata dall’Italtrans Racing Team. Trascorsi in 125cc (proprio a Le Mans buon 5° nel 2009 con una Aprilia RSW del World Wide Race), tornato nel 2010 in madrepatria per un biennio al fine di terminare gli studi e garantirsi la vittoria (seppur da “riserva”) alla 8 ore di Suzuka 2010 e nell’All Japan J-GP2 (la Moto2 nipponica) nel 2011, il 21enne di Chiba si prende così questa bella soddisfazione confermando quanto di buono evidenziato nei primi tre round, costantemente in prima fila con la “perla” del terzo posto in gara a Losail.

Il motociclismo giapponese ritrova così uno dei suoi esponenti (senza dubbio il più talentuoso e di maggior prospettiva) in pole in una delle tre classi del Motomondiale, con gli attesi protagonisti della Moto2 colti in contropiede dall’avvanto della pioggia. Questo il caso del mattatore delle prove libere Scott Redding, secondo con la KALEX del Marc VDS Racing Team affiancato dall’idolo di casa Johann Zarco, buon terzo con la Suter di Iodaracing Project, tra i pretendenti ad un risultato di spessore domani in gara.

Aprirà invece la seconda fila complice il quarto crono conseguito nelle qualifiche ufficiali il capo-classifica di campionato Tito Rabat affiancato da Xavier Simeon e Nico Terol, dalla terza fila prenderanno il via invece un atteso protagonista come Pol Espargaro (7°), Thomas Luthi (8° e con tre vittorie all’attivo a Le Mans) ed il nostro Mattia Pasini, 9° ed unico italiano nella top-10 con la Speed Up SF13 del Forward Racing. Sfortunati invece gli altri due nostri portacolori Alex De Angelis e Simone Corsi, rispettivamente 19° e 30°, ma con la pioggia che potrebbe aiutare entrambi nel tentativo di rimonta.

Moto2 World Championship 2013
Circuit Bugatti Le Mans, Classifica Qualifiche

01- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – 1’38.508
02- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.350
03- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 0.679
04- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.685
05- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 0.788
06- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.825
07- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.847
08- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 0.929
09- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 1.035
10- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.050
11- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 1.063
12- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.091
13- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.149
14- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.213
15- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 1.383
16- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 1.486
17- Sanro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 1.503
18- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.505
19- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 1.512
20- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 1.665
21- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.773
22- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.776
23- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 1.861
24- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.979
25- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 1.990
26- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.105
27- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 2.157
28- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 2.238
29- Alberto Moncayo – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 2.285
30- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 2.307
31- Gino Rea – Gino Rea Race Team – FTR Moto M212 – + 2.353
32- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 2.714
33- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 3.258
34- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 3.804

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy