Moto2: Julian Simon “Voglio impensierire Elias a Motegi”

Moto2: Julian Simon “Voglio impensierire Elias a Motegi”

Lo dimostra con il miglior tempo nelle prime prove libere

Commenta per primo!

A Motegi Julian Simon, per sua stessa ammissione, si è sempre trovato bene. La dimostrazione è arrivata nel corso della prima sessione di prove libere della classe Moto2, dove ha portato la Suter MMX del Mapfre Aspar Team al comando delle operazioni con un discreto vantaggio su Toni Elias. Il campione del mondo uscente della classe 125cc si è detto soddisfatto di questi risultati, e parla già degli obiettivi in vista delle qualifiche ufficiali.

Oggi le sensazione erano molto buone. A Motegi ho sempre guidato bene e anche oggi non è andata diversamente. Dobbiamo comunque tenere i piedi per terra e lavorare come al solito, perchè non abbiamo ancora ottenuto niente.

Nella nostra ultima uscita dai box abbiamo provato le gomme dure che sono andate molto bene. Qui Elias è forte, sarà molto difficile ridurre il margine di punti che si trova, ma vogliamo rendergli la vita difficile.

Per noi il nostro obiettivo è di trovare il miglior set-up e di tenere un buon ritmo nell’arco del weekend per puntare alla vittoria: questo è quello che mi serve, per domani possibilmente la prima fila…“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy