Moto2: Julian Simon “Qui grande feeling con la moto”

Moto2: Julian Simon “Qui grande feeling con la moto”

Ottiene la seconda pole stagionale al Twin Ring di Motegi

Commenta per primo!

Meglio di Indianapolis. Julian Simon al Twin Ring di Motegi ha fatto sua la seconda pole position stagionale in Moto2 mostrandosi decisamente veloce e competitivo sul circuito giapponese, dove si è sempre trovato bene, sfruttando al meglio la Suter MMX del team Aspar. Per domani “Julito” non ha dubbi: pioggia o sole, lotterà per la vittoria…

Motegi mi piace molto e qui siamo stati in grado di mostrare, più che mai, in che stato di forma siamo“, spiega Julian Simon. “In ogni caso dobbiamo essere prudenti, la gara è domani, noi speriamo in una vittoria che sarebbe una spinta formidabile per me e per la squadra.

La moto qui va meglio e siamo riusciti a trovare la giusta messa a punto per andare così forte, sembra sia la moto perfetta per questo tracciato. Il nostro passo gara è buono, stesso posso dire della mia fiducia, più di così era difficile far meglio in vista di domani, scenderò in pista e darò tutto me stesso.

Mi immagino che Toni (Elias) sarà molto veloce in gara, ma non posso escludere Iannone che se partirà bene sicuramente sarà lì con il gruppo di testa. Per la pioggia non so, non sono comunque preoccupato perchè sono a mio agio sul bagnato. Dobbiamo comunque tenere i piedi per terra e aspettare di vedere cosa succede domani“, ha concluso il Campione del Mondo 2009 della classe 125cc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy