Moto2 Jerez Prove Libere 1: Tito Rabat da record

Moto2 Jerez Prove Libere 1: Tito Rabat da record

In testa con la Pons KALEX seguito da Redding

Distante sì dall’impressionante 1’42″636 siglato da Pol Espargaro nei Test IRTA dello scorso mese di marzo, ma ben al di sotto del record della pista datato 2010 ad opera di Toni Elias in 1’44″710. L’inaugurale sessione di prove libere della Moto2 a Jerez de la Frontera ha proposto Tito Rabat al comando della graduatoria dei tempi grazie ad un signiicativo 1’43″227, riferimento del venerdì mattina sul tracciato andaluso più volte avvicinato in un competitivo “run” finale costantemente sull’1’43” basso. Un convincente inizio per il portacolori del team di Sito Pons, leader a scapito del capo-classifica di campionato Scott Redding, secondo con la KALEX del Marc VDS Racing Team scontando un gap di 284/1000 dalla vetta, e al proprio compagno di squadra Pol Espargaro, terzo a 8/10.

Distacchi di un 1″ a salire dalla quarta posizione in giù con il bi-Campione CEV Moto2 in carica Jordi Torres in evidenza con la Suter del team Aspar a scapito dell’iridato 2010 Toni Elias (5° con la KALEX di Blusens Avintia), Takaaki Nakagami (in prima fila lo scorso anno con la KALEX dell’Italtrans Racing Team) e Thomas Luthi, in ripresa dopo il brutto infortunio dei test di Valencia, deciso a prender parte al weekend di gara dopo la rinuncia forzata di Austin.

Con Julian Simon, Nico Terol e Xavier Simeon con quest’ordine a completare la top-10, Alex De Angelis porta la prima Speed Up SF13 del Forward Racing in dodicesima piazza seguito da Mattia Pasini (17°), niente da fare per Simone Corsi incappato in una brutta caduta nei primissimi minuti di attività all’altezza della veloce piega destrorsa della “Pons”: nessuna conseguenza per il pilota capitolino, non altrettanto per la propria Speed Up tanto da dover di fatto saltare la sessione.

Oltre al “Poliziotto” del Forward Racing è incappato in una caduta all’uscita della “Expo 92” la wild card Dani Rivas (KALEX del TSR Motorsport), 32° nella schermata dei tempi preceduto da Alejandro Marinelarena, 30° con la Suter MMX2 del CNS Motorsport condotta in trionfo settimana scorsa nella prima prova del CEV a Barcellona.

Moto2 World Championship 2013
Circuito de Jerez, Classifica Prove Libere 1

01- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – 1’43.227
02- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.284
03- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.810
04- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 1.004
05- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.060
06- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.101
07- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 1.195
08- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.250
09- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 1.290
10- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 1.310
11- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 1.337
12- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 1.372
13- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 1.389
14- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.401
15- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.411
16- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 1.496
17- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 1.770
18- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 1.796
19- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 2.036
20- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 2.102
21- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 2.233
22- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 2.318
23- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.447
24- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 2.712
25- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 2.736
26- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.785
27- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.060
28- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 3.065
29- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 3.485
30- Alejandro Marinelarena – TargoBank Motorsport – Suter MMX2 – + 3.589
31- Alberto Moncayo – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.590
32- Dani Rivas – TSR Motorsport – KALEX Moto2 – + 4.351
33- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 4.423
34- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 6.783

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy