Moto2 Indianapolis Warm Up: Rabat il più veloce

Moto2 Indianapolis Warm Up: Rabat il più veloce

Velocissimo come performance e passo gara

Commenta per primo!

Se in termini di costanza di rendimento sul passo gara Tito Rabat è stato il più veloce per tutto l’arco delle prove, nei conclusivi 20 minuti di Warm Up della Moto2 all’Indianapolis Motor Speedway il Campione del Mondo in carica è stato in grado in 1’37″072 di aggiudicarsi il miglior riferimento cronometrico. Ai comandi della KALEX 2015 del Marc VDS Racing Team il pilota catalano ha preceduto di 135 millesimi la Speed Up di Sam Lowes e di 0″220 il capoclassifica di campionato Johann Zarco, con la KALEX 2014 dell’Ajo Motorsport risalito fino alla terza posizione dopo qualifiche al di sotto delle aspettative (9°).

Scorrendo la classifica, dopo la prima fila ritrovata ieri Mika Kallio (KALEX Italtrans) è quarto a precedere Thomas Luthi (KALEX Derendinger Interwetten) e Takaaki Nakagami (KALEX Honda Team Asia), chiude settimo nonostante l’ennesima scivolata Axel Pons proprio davanti al poleman Alex Rins, ottavo a 6/10 dalla vetta. Nella top-10 c’è spazio anche per Franco Morbidelli, decimo in qualità di unico nostro portabandiera al via della Moto2 ad Indianapolis, prosegue il momento-no del vincitore del Sachsenring Xavier Simeon, 15° e scivolato nella curva 16 che immette sul rettilineo dei box.

Alle 12:15 locali, le 18:15 italiane, il via della gara con Alex Rins, Tito Rabat e Mika Kallio che scatteranno con quest’ordine dalla prima fila.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy