Moto2 Indianapolis Prove Libere 2: Redding ancora al top

Moto2 Indianapolis Prove Libere 2: Redding ancora al top

Il giovane britannico ancora leader su Iannone e Wilairot

di Redazione Corsedimoto

Ci ha preso gusto Scott Redding. Dopo la “sorpresa” della giornata di ieri, adesso è il momento della “conferma”: suo il miglior tempo anche nella sessione di prove libere all’Indianapolis Motor Speedway, frutto di un certo affiatamento con il tracciato (si permette di guidare quasi come a Silverstone quando ha sfiorato il podio), ma anche della nuova Suter MMX “Evo” finalmente a sua disposizione con due gare di ritardo rispetto agli altri piloti di punta del costruttore-telaista svizzero.

Redding, ex-vincitore in 125cc, si è lasciato alle spalle per poco più di 1 decimo Andrea Iannone, risalito in seconda piazza con la sua Speed Up tirandosi dietro anche Ratthapark Wilairot, tornato in auge dopo una serie di gare difficili con la Bimota HB4 del team Stop And Go vestita dei colori di Honda Thailandia.

Se Toni Elias, febbricitante, è in 5° posizione preceduto da Julian Simon, gli altri protagonisti del campionato sono indietro: Thomas Luthi 12°, Simone Corsi 13°, Yuki Takahashi addirittura 19° per non parlare di Jules Cluzel 21° o di Shoya Tomizawa, addirittura 32°. Con lo schieramento della Moto2 compatto (14 in 1″) e rivisto spunta con il sesto tempo Raffaele De Rosa confermando il buon avvio di weekend. Risale la classifica Claudio Corti, 16°, lontani Alex Baldolini e Roberto Rolfo quest’ultimo con pochi giri all’attivo.

Eccezionale il 7° crono di Anthony West con la MZ in continua crescita, che si è lasciato alle spalle il giapponese Yusuke Teshima purtroppo protagonista di un brutto highside alla curva 16 sbattendo violentemente con la spalla sinistra. Per il pilota nipponico, che ha rinunciato alla tappa di Sugo della Supersport giapponese (è campione in carica su Honda del team TSR), una caduta che non nasconde la straordinaria prestazione sul giro singolo, 8° confermando di meritarsi un posto nel mondiale.

Moto2 World Championship 2010
Indianapolis, Classifica Prove Libere 2

01- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – 1’46.068
02- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.135
03- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 0.197
04- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.218
05- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.431
06- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.493
07- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 0.494
08- Yusuke Teshima – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.655
09- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – + 0.666
10- SergiO Gadea – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 0.716
11- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.725
12- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.813
13- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.823
14- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.966
15- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 1.042
16- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 1.047
17- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 1.068
18- Alex Debon – Aeroport de Castello Ajo – FTR Moto M210 – + 1.068
19- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.086
20- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.095
21- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 1.133
22- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 1.179
23- Jason DiSalvo – GP Tech – FTR Moto M210 – + 1.193
24- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 1.212
25- Roger Hayden – American Honda – Moriwaki MD600 – + 1.229
26- Lukas Pesek – Matteoni CP Racing – Moriwaki MD600 – + 1.243
27- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Caretta – + 1.318
28- Ricky Cardus – Maquinza SAG Team – Bimota HB4 – + 1.417
29- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.434
30- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.436
31- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 1.475
32- Shoya Tomizawa – Technomag CIP – Suter MMX – + 1.633
33- Valentin Debise – WTR San Marino Team – ADV AT02 – + 1.661
34- Michael Ranseder – Vector Kiefer Racing – Suter MMX – + 1.727
35- Axel Pons – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 1.771
36- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 1.962
37- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 2.083
38- Arne Tode – Racing Team Germany – Suter MMX – + 2.185
39- Yannick Guerra – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 3.510

Alessio Piana

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy