Moto2: concluso un buon primo test per Sandro Cortese

Moto2: concluso un buon primo test per Sandro Cortese

Ad Almeria prova la KALEX Moto2 per il 2013

Commenta per primo!

Una tre-giorni di test per iniziare la nuova avventura in Moto2. Sandro Cortese, Campione del Mondo Moto3 ai comandi della KTM M32 ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team, sul tracciato iberico di Almeria ha preso contatto con la KALEX che, sotto le insegne del team Intact GP, lo accompagnerà nella “middle class2 il prossimo triennio.

Assistito dai tecnici dell’esordiente team Dynavolt Intact GP finanziato da due suoi sponsor “storici” (Intact Batteries e Kuhn Bau), “Sandrissimo” in tre giorni ha dato vita ad incoraggianti e promettenti progressi in sella alla KALEX Moto2 contraddistinta dall’adozione di sospensioni WP.

Dall’1’42” alto dell’inaugurale giornata di attività, alla conclusione dei test Cortese ha spiccato un significativo 1’38″8, il tutto alla prima presa di contatto con una 600cc 4 tempi.

Il mio intento qui ad Almeria è stato quello di scoprire le caratteristiche della moto e percorrere il maggior numero di kilometri possibili senza problemi“, afferma Sandro Cortese. “Devo ancora abituarmi alla KALEX, ma in passato, specie in Moto3, ho sempre avuto uno stile di guida diverso rispetto agli altri piloti: questo dovrebbe esser in vantaggio per me in Moto2“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy