Moto2 Barcellona Prove Libere 2: Luthi al top, 26 in 1 secondo!

Moto2 Barcellona Prove Libere 2: Luthi al top, 26 in 1 secondo!

Distacchi ridotti al millesimo per la Moto2 in Catalunya

Commenta per primo!

Incredibile questa Moto2. Nella conclusiva sessione di prove al Circuit de Catalunya di Barcellona l’intero schieramento di 42 piloti è compreso in 2″008, da Thomas Luthi autore del miglior tempo al russo Vladimir Leonov, suo malgrado ultimo nonostante non sfiguri nel proprio responso cronometrico. Bagarre da 125cc dei tempi d’oro, se non più: i primi 10 in mezzo secondo, in 1″ pieno ci stanno in 26!

Davvero impressionante la Moto2 a Barcellona dove la maggior parte delle squadre ha i riferimenti conseguiti nei test invernali. Questo il caso di Thomas Luthi, operato giusto 7 giorni or sono per la frattura alla clavicola rimediata in allenamento con la moto da cross prima di Silverstone, ma che non gli ha compromesso la possibilità di salire sul podio nel Regno Unito (2°) e Olanda (3°) rilanciando le proprie quotazioni in campionato con la Moriwaki MD600 dell’Interwetten Racing.

Lo svizzero ex-iridato si ritrova così davanti a tutti anche in Catalunya seguito da Sergio Gadea con la Kalex del team Pons, scivolato senza conseguenze. Il valenciano ex-protagonista della 125cc non è stato l’unico a saggiare l’asfalto: stessa sorte per Ratthapark Wilairot, Julian Simon, Yonny Hernandez (highside) e Vladimir Ivanov dopo un contatto/incomprensione con Andrea Iannone. L’abruzzese si ritrova comunque al 4° posto preceduto da Kenny Noyes, poleman a Le Mans tornato ai vertici della categoria mostrando il casco del babbo Dennis (ex-pilota oggi giornalista), ma davanti a Toni Elias.

Risulta impossibile citare tutti i piloti e relativi distacchi: accenniamo alla costanza di Shoya Tomizawa, 7° nel duello tutto “jap” con Yuki Takahashi, al recupero di Niccolò Canepa 12° e più veloce del compagno di squadra Alex De Angelis, 18° ad un passo dalla MotoGP. Nel gruppone dei 26 piloti in 1″ ci sono anche Roberto Rolfo (16°), Simone Corsi (24°) e Alex Baldolini (25°), non Claudio Corti e Raffaele De Rosa più staccati.

Moto2 World Championship 2010
Barcellona, Classifica Prove Libere 2

01- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – 1’48.184
02- Sergio Gadea – Tenerife 40 Pons – Kalex Moto2 – + 0.033
03- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 0.138
04- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.264
05- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.325
06- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.348
07- Shoya Tomizawa – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.401
08- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.495
09- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 0.510
10- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.527
11- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 0.530
12- Niccolò Canepa – RSM Team Scot – Scot Force GP210 – + 0.536
13- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 0.614
14- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – FTR Moto M210 – + 0.622
15- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.642
16- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 0.662
17- Alex Debon – Aeroport de Castello Ajo – FTR Moto M210 – + 0.680
18- Alex De Angelis – RSM Team Scot – Scot Force GP210 – + 0.688
19- Carmelo Morales – Tenerife 40 Pons – Kalex Moto2 – + 0.739
20- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 0.755
21- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.813
22- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 0.845
23- Dani Rivas – MR Griful – PromoHarris Moto2 – + 0.903
24- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBi – + 0.946
25- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Caretta – + 0.973
26- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 0.975
27- Jordi Torres – MR Griful – PromoHarris Moto2 – + 1.051
28- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 1.137
29- Ricard Cardus – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – + 1.147
30- Yusuke Teshima – JiR Moto2 – MotoBi – + 1.223
31- Lukas Pesek – Matteoni CP Racing – Moriwaki MD600 – + 1.285
32- Arne Tode – Racing Team Germany – Suter MMX – + 1.329
33- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 1.356
34- Valentin Debise – WTR San Marino Team – ADV AT02 – + 1.409
35- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistra 610 – + 1.418
36- Bernat Martinez – Maquinza SAG Team – Bimota HB4 – + 1.422
37- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.537
38- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 1.606
39- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 1.790
40- Xavier Simeon – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 1.846
41- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.914
42- Vladimir Leonov – Vector Kiefer Racing – Suter MMX – + 2.008

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy