Moto2 Austin Prove 1: Johann Zarco al comando

Moto2 Austin Prove 1: Johann Zarco al comando

Quinto è Simone Corsi, 8° Mattia Pasini

Commenta per primo!

Diverse sorprese nell’inaugurale sessione di prove libere della classe Moto2 al Circuit of the Americas di Austin. Johann Zarco, già vice-Campione del Mondo 125cc, in 2’11″788 ha condotto la propria Suter MMX2 iscritta dall’esordiente AirAsia Caterham Moto Racing Team al comando della graduatoria distanziando di un paio di decimi Xavier Simeon, secondo assoluto con la prima Suter del team Gresini, ed il vincitore di Losail Tito Rabat, terzo in risalita proprio nel finale in sella alla KALEX del Marc VDS Racing Team.

In una sessione che ha visto più protagonisti nelle posizioni che contano, ben figurano gli alfieri del Forward Racing con le Forward KLX sviluppati su base KALEX 2013: Simone Corsi è 5° a precedere Takaaki Nakagami (a quota zero in campionato a seguito alla squalifica per filtro aria non regolamentare di Losail) ed il Campione del Mondo Moto3 in carica Maverick Vinales (buon 7° con la Pons KALEX), Mattia Pasini chiude 8° in continuo crescendo.

Attualmente fuori dalla top-10 è Alex De Angelis, 14° con la Suter Tasca Racing, seguito da Lorenzo Baldassarri (26°, Suter Gresini) mentre Franco Morbidelli, all’esordio assoluto al Circuit of the Americas, è 29° con la KALEX dell’Italtrans Racing Team.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy