Moto2 Assen Warm Up: Scott Redding leader, tante cadute

Moto2 Assen Warm Up: Scott Redding leader, tante cadute

A terra Pol Espargaro, Pasini e anche Nakagami

di Redazione Corsedimoto

Pista completamente asciutta per i conclusivi 20 minuti di Warm Up pre-gara della Moto2 al TT Circuit Van Drenthe di Assen con una parziale rivoluzione dei valori in campo. Se Pol Espargaro, autore ieri della seconda pole position consecutiva, è incappato in una scivolata all’altezza della prima curva in fondo al rettilineo dei box (la “Haarbocht”), il capoclassifica di campionato Scott Redding è stato costantemente il più veloce in pista, autore del miglior riferimento cronometrico in 1’39″820, primo ed unico a scendere sotto il muro dell’1’40” staccando di gran lunga i suoi più diretti inseguitori: mezzo secondo netto nei confronti di Xavier Simeon (KALEX 2012 del team SAG), 8 decimi a scapito di Jordi Torres, il proprio compagno di squadra Mika Kallio e Marcel Schrotter.

Buon Warm Up per Redding, tutt’altro epilogo invece per altri attesi protagonisti del weekend. Detto di Pol Espargaro, nel finale sono volati a terra all’ultima, celebre variante “Geert Timmer Bocht” il nostro Mattia Pasini (buon 7° ieri nelle qualifiche ufficiali) ed un dolorante Takaaki Nakagami con la propria KALEX distrutta, entrambi traditi da una chiazza d’umido in piena traiettoria.

Non il miglior modo di presentarsi per la gara in programma alle 13:20 in punto, con gli altri due nostri portacolori speranzosi di recuperare terreno: Alex De Angelis ha concluso il Warm Up 21°, non è addirittura sceso in pista Simone Corsi.

Moto2 World Championship 2013
TT Circuit Van Drenthe Assen, Classifica Warm Up

01- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – 1’39.820
02- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 0.500
03- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.810
04- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.895
05- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 0.904
06- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 0.960
07- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 1.076
08- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.087
09- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 1.121
10- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.162
11- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 1.268
12- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.400
13- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.466
14- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.470
15- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.488
16- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.598
17- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 1.637
18- Gino Rea – Gino Rea Race Team – FTR Moto M212 – + 1.716
19- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.833
20- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.836
21- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 1.871
22- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.877
23- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 2.393
24- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 2.393
25- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 2.914
26- Alberto Moncayo – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.184
27- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 3.215
28- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 3.262
29- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 3.284
30- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 3.357
31- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 4.685

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy