Moto2: Andrea Iannone soddisfatto dei primi test

Moto2: Andrea Iannone soddisfatto dei primi test

Tra Barcellona e Valencia buoni tempi con la Suter

Commenta per primo!

A Estoril Andrea Iannone è stato tra i primi a chiudere i test, complici del proibitive condizioni climatiche. Poco male per il pilota abruzzese, che con la Suter MMXI del Speed Master Team aveva ben figurato in precedenza tra Barcellona e Valencia restando sempre in cima alla classifica dei tempi. Protagonista nel 2010, Iannone è fiducioso pensando ai prossimi test in agenda a Jerez dal 4 al 6 marzo, dove cercherà di recuperare il tempo perduto a Estoril.

Sono soddisfatto dei test che abbiamo svolto a Barcellona e a Valencia“, spiega Andrea Iannone. “Le condizioni a Estoril non erano favorevoli e, se avessimo scelto di girare, avremmo dovuto prendere dei rischi inutili. Il tempo non ci ha aiutati in questa situazione, è un peccato non aver potuto approfittare di questi giorni, ma sono comunque felice. Ringrazio la squadra tecnica, la Suter e il mio ingegnere di pista Alessandro Giussani e tutto il team“.

Andrea Iannone a Barcellona, in due giorni di prove private, era stato il più veloce in pista, confermandosi successivamente anche all’Autodromo Ricardo Tormo dI Valencia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy