Moto2: Andrea Iannone “Oggi pole, domani gara difficile”

Moto2: Andrea Iannone “Oggi pole, domani gara difficile”

Terza pole stagione per il pilota Speed Up

Commenta per primo!

Con un grandioso giro nei minuti conclusivi della sessione di qualifiche ufficiali Andrea Iannone a Barcellona è riuscito a far sua la terza pole position stagionale nella classe Moto2. Con la sua Speed Up l’abruzzese ha avuto ragione di nomi come Yuki Takahashi, Thomas Luthi e Toni Elias, con la prospettiva domani di una gara durissima, ma con la possibilità di recuperare terreno in classifica.

Oggi non è stata una giornata facile, faceva molto caldo e questo comprometteva il funzionamento delle gomme“, spiega Andrea Iannone. “Nelle prove ho potuto migliorare e abbiamo sistemato la moto, così sono riuscito a essere veloce come desideravo. Dopo aver completato vari giri, ci siamo accorti di avere un buon ritmo, ma ancora non ero riuscito a far registrare gli stessi tempi di Luthi.

Allora sono rientrato al box, abbiamo effettuato una piccola modifica e abbiamo cambiato le gomme per poter fare il giro veloce: tutto è andato bene e sono riuscito a ottenere la pole. Domani sarà una gara difficile, i nostri avversari sono molto forti in questo circuito“.

Per Andrea Iannone, come detto, è la terza pole position stagionale: nelle precedenti due occasioni (Mugello e Assen) ha poi dominato la gara…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy