Moto2: ancora un cambiamento di pilota al Kiefer Racing

Moto2: ancora un cambiamento di pilota al Kiefer Racing

Correrà Michael Ranseder a Indianapolis al fianco di Bradl

di Redazione Corsedimoto

Come a Brno il team Kiefer Racing presenterà un nuovo pilota al fianco di Stefan Bradl con la seconda Suter MMX in sostituzione del russo Vladimir Leonov. La novità per Indianapolis è Michael Ranseder, 24enne pilota austriaco con trascorsi nel Motomondiale nella classe 125cc.

Prodotto del “vivaio” KTM, casa con la quale ha esordito nel 2006, “Michi” ha successivamente corso in 125cc con Aprilia dei team Ajo Motorsport, World Wide Race e CBC Corse, senza scordarsi dell’esperienza con la (fallmentare) Haojue a inizio 2009.

Quest’anno Michael Ranseder è passato all’IDM Supersport con una Yamaha YZF R6 del team Team Fritze Tuning Lietz Sport ed è attualmente in corsa per il titolo, distanzato di soli 16 punti rispetto a Damian Cudlin (pilota Pons Kalex al Sachsenring) con all’attivo ben cinque vittorie tra Oschersleben, Nurburgring, Sachsenring e Salisburgo.

Ieri nella prova di Assen, dove proprio è stato annunciato il suo imminente esordio in Moto2, ha concluso in 2° posizione: sarà sicuramente da seguire ad Indianapolis, tenendo conto della facilità di apprendimento con le 600cc 4 tempi.

Va detto che per il Kiefer Racing, con la Suter bianco-blu, Michael Ranseder è il terzo pilota a correre in questo 2010: oltre a Vladimir Leonov in precedenza ha corso, a Brno, il ceko Patrick Vostarek.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy