Moto2: Aleix Espargaro prova la nuova KALEX a Barcellona

Moto2: Aleix Espargaro prova la nuova KALEX a Barcellona

Trova un buon feeling in attesa dei test a Valencia

Commenta per primo!

Al terzo test con la Moto2 Aleix Espargaro, questa volta a Barcellona, ha potuto disporre della nuova KALEX in configurazione 2011, realizzata insieme al Pons Racing grazie all’esperienza acquisita nel corso del 2010. La Moto2 teutonica presenta diverse novità a cominciare da un’aerodinamica rinnovata frutto dei test in Galleria del Vento della Volkswagen a Wolfsburg dello scorso dicembre, ma anche una ciclistica riveduta e corretta con il chiaro intento di migliorare l’inserimento e percorrenza in curva, uno dei principali problemi della versione 2010.

Aleix Espargaro, dall’alto della sua esperienza, ha dato una mano alla squadra in Catalunya. Dopo una prima giornata spesa a togliersi la ruggine di dosso per i due mesi di inattività, l’ex pilota Ducati Pramac in MotoGP ha concluso le prove con un best time di 1’48″4 con feedback importanti in previsione dei test di Valencia dal 10 al 12 febbraio prossimi.

Sono felice di questa due giorni di test“, spiega Espargaro. “Ho sfruttato la giornata di lunedì per ritrovare il feeling con la moto: era due mesi che non giravo, e si vede… Nel secondo giorno abbiamo portato avanti il programma di lavoro iniziato lo scorso novembre, continuando a testare le varie configurazioni di messa a punto che mi hanno aiutato a sentirmi sempre più a mio agio con la moto. Adesso ci sono altri tre giorni di prove a Valencia molto importanti: per il momento la moto funziona bene e con la squadra ho un ottimo feeling“.

Sito Pons si è detto molto fiducioso già pensando all’esordio stagionale di Losail specialmente per suo figlio Axel che ha concluso il 2010 in crescendo cogliendo la vittoria nell’ultima gara del CEV Moto2 a Jerez come wild card.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy