250cc: operato Balazs Nemeth, ne avrà per un mese

250cc: operato Balazs Nemeth, ne avrà per un mese

Caccia al sostituto al Balatonring Team

Commenta per primo!

Al Balatonring Team, divisione della squadra “Aspar” di Jorge Martinez, non sembra esserci pace. Il divorzio con Gabor Talmacsi, adesso l’infortunio del giovane ungherese Balazs Nemeth, caduto mercoledì nei test all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia e costretto all’operazione alla mano sinistra. L’intervento, eseguito ieri dal Dottor Enrique Gastaldi, ha visto interessati il quarto ed il quinto metacarpo della mano sinistra, con l’applicazione anche di una speciale piastra in titanio studiata proprio per questo genere di infortunio.

In poche parole, questo gli consentirà di riprendersi… nell’arco di un mese. Saranno ben 30 i giorni di riposo a cui dovrà sottostare l’ex pilota della Superstock 1000 che, a grandi linee, dovrebbe quindi rientrare verso il Sachsenring o, al più tardi, a Donington Park. Salterà quindi solo l’appuntamento di Assen (a Laguna Seca la 250 non corre), dove tuttavia dovrebbero esserci interessanti novità al team di Martinez.

Si parla e si è parlato di un accordo con il Team Toth, anche se finora sono mancate le conferme ufficiali in merito, per creare così un “super-team” ungherese e risolvere alcuni problemi economici della squadra che schiera Mattia Pasini e Imre Toth. Di certo gli sponsor del Balatonring Team hanno pagato per veder correre una moto ed un pilota ungherese, per un accordo che va al di là delle corse (vedi la costruzione del tracciato che sorgerà in Ungheria, il Balatonring appunto).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy