250cc Misano Prove Libere 1: Hector Barbera velocissimo

250cc Misano Prove Libere 1: Hector Barbera velocissimo

Secondo Mattia Pasini nonostante i problemi del team

Commenta per primo!

Come da abitudine nel venerdì di prove, Hector Barbera risulta quasi irraggiungibile nella prima sessione di prove libere. Anche a Misano Adriatico il pilota valenciano è partito a spron battuto, viaggiando a tratti su di un ritmo insostenibile per chiunque con una facilità che, finora, non ha mostrato anche in gara. Il portacolori del team di Sito Pons ha ottenuto il crono di 1’39″212, avvicinato solo nel finale da Mattia Pasini, secondo a scender sotto il muro dell’1’40” al Misano World Circuit.

Purtroppo per il pilota romagnolo la sessione è iniziata, come ad Assen, in ritardo di qualche minuto, per i ben noti problemi del Team Toth relativi al pagamento delle “rate” ad Aprilia Racing per la disponibilità delle due RSA. Pasini è sceso in pista dopo 5 minuti ed è riuscito a ottenere il secondo tempo davanti ai duellanti per il mondiale, Hiroshi Aoyama (nervoso per il traffico ed i piloti “succhia-scia” tanto da “scalciare” il compagno di squadra De Rosa) e Alvaro Bautista.

Alle loro spalle Mike Di Meglio ed Hector Faubel, nonchè Marco Simoncelli che non è andato oltre la settima posizione con un avvio sofferto di weekend sul circuito di casa (meno di 10 kilometri dalla sua Coriano). Il bilancio degli altri italiani vede Locatelli 11° (in testa nei primi minuti), il già citato De Rosa e Baldolini poco più staccati rispettivamente in 14° e 15° posizione.

La prima giornata di attività al Misano World Circuit per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si chiude qui con domani alle 9:00 il via alle ultime sessioni di prove libere per le tre classi del Motomondiale.

250cc World Championship 2009
Misano Adriatico, Classifica Prove Libere 1

01- Hector Barbera – Pepe World Team – Aprilia RSA 250 – 1’39.212
02- Mattia Pasini – Team Toth Aprilia – Aprilia RSA 250 – + 0.472
03- Hiroshi Aoyama – Scot Racing Team 250cc – Honda RS250RW – + 0.836
04- Alvaro Bautista – Mapfre Aspar Team – Aprilia RSA 250 – + 0.977
05- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Aprilia RSA 250 – + 1.050
06- Hector Faubel – Honda SAG – Honda RS250RW – + 1.578
07- Marco Simoncelli – Metis Gilera – Gilera RSA 250 – + 1.639
08- Alex Debon – Aeropuerto Castello Blusens – Aprilia RSA 250 – + 1.859
09- Jules Cluzel – Matteoni Racing – Aprilia RSW 250 LE – + 1.885
10- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT SAG – Honda RS250RW – + 1.894
11- Roberto Locatelli – Metis Gilera – Gilera RSA 250 – + 2.026
12- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Aprilia RSA 250 – + 2.278
13- Thomas Luthi – Emmi Caffe Latte – Aprilia RSA 250 – + 2.416
14- Raffaele De Rosa – Scot Racing Team 250cc – Honda RS250RW – + 2.547
15- Alex Baldolini – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 250 LE – + 2.878
16- Lukas Pesek – Auto Kelly CP – Aprilia RSW 250 LE – + 3.136
17- Balazs Nemeth – Balatonring Team – Aprilia RSW 250 LE – + 4.030
18- Valentin Debise – CIP Moto GP250 – Honda RS250RW – + 4.311
19- Shoya Tomizawa – CIP Moto GP250 – Honda RS250RW – + 4.502
20- Imre Toth – Team Toth Aprilia – Aprilia RSA 250 – + 5.139
21- Axel Pons – Pepe World Team – Aprilia RSW 250 LE – + 5.409
22- Vladimir Leonov – Viessmann Kiefer Racing – Aprilia RSW 250 LE – + 5.568
23- Bastien Chesaux – Racing Team Germany – Honda RS250RW – + 5.867
24- Aitor Rodriguez – Matteoni Racing – Aprilia RSW 250 LE – + 6.768

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy