250cc Assen: Simoncelli “Con Barbera stesso metro di guidizio?”

250cc Assen: Simoncelli “Con Barbera stesso metro di guidizio?”

Valutazione del pilota Gilera dopo quanto accaduto in gara

Commenta per primo!

Una gara molto intensa quella di Assen per Marco Simoncelli. La fuga dell’inizio, i problemi della seconda parte di gara, il contatto con Hector Barbera ed infine un podio quasi “insperato”. Di tutto questo ha parlato il Campione del Mondo in carica, chiedendosi anche se la direzione gara farà qualcosa per la vicenda con Barbera..

Sono contento a metà per questo podio. Sono stato fortunato io stavolta, se Bautista non avesse tamponato Aoyama avrei finito quarto“, afferma Marco Simoncelli. “Prima di parlare della gara vorrei dire una cosa riguardo il contatto con Barbera. Secondo me quello che è successo rientra nei normali contatti di gara, ma la direzione di gara dovrebbe usare lo stesso metro di giudizio che ha usato al Mugello, quando sono stato multato io. Ritornando alla gara, se non avessi avuto problemi con la ruota posteriore, sono certo che le cose sarebbero finite in maniera diversa. Poco dopo la metà gara non riuscivo letteralmente a guidare. La gomma, che forse era difettosa, si è consumata subito, in modo anomalo. Comunque, il fatto di aver recuperato dei punti su Bautista e sugli altri mi fa piacere, spero di continuare ad essere così costante“.

Adesso il pilota Metis Gilera è esattamente a 44 punti dalla leadership di campionato di Hiroshi Aoyama, riducendo così il gap dalla prima posizione dopo le ultime gare complice la disavventura di Alvaro Bautista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy