125cc Test Jerez: Hector Faubel beffa all’ultimo Nico Terol

125cc Test Jerez: Hector Faubel beffa all’ultimo Nico Terol

Duello in casa Aspar, Sandro Cortese primo inseguitore

Al termine dei Test IRTA di Jerez de la Frontera della classe 125cc si profila un confronto tutto in casa Aspar: Hector Faubel, dopo esser rimasto nelle posizioni di rincalzo nelle precedenti due giornate, ha spiccato il miglior tempo in 1’47″443, giusto 120 millesimi rispetto al compagno di squadra Nico Terol. I due vice-campioni del mondo (Faubel nel 2007 prima di passare in 250cc/Moto2, Terol lo scorso anno) si presenteranno così a Losail tra meno di due settimane con i favori del pronostico, con il pilota valenciano che ha mostrato un rapido ri-adattamento alla ottavo di litro dopo qualche stagione problematica nella “middle class”. Exploit finale di Faubel a parte, è stato Nico Terol il pilota più costante nel weekend in Andalusia, preceduto soltanto nel finale dal nuovo (e scomodo) compagno di squadra. Tra i piloti che si son confermati al vertice c’è anche Sandro Cortese, rigenerato dal passaggio al Racing Team Germany tanto da spiccare anche nel Day 3 il terzo tempo con la propria bianca Aprilia RSA contraddistinta dal main sponsor Intact. Con i colori Red Bull c’è invece Jonas Folger, oggi in Ajo Motorsport, quarto davanti agli ex-rivali del campionato spagnolo ed europeo Maverick Vinales (BQR by Paris Hilton) e Miguel Oliveira (Andalucia Banca Civica), 16enni esordienti che hanno impressionato nelle tre sessioni di prove invernali tra Valencia, Estoril e, adesso, Jerez de la Frontera. I due piloti pagano 8 decimi dalla vetta tenendo testa agli altri due piloti Ajo Motorsport in sella ad una RSA (marchiata Derbi): Efren Vazquez e Johann Zarco, contenendo lo svantaggio a meno di 1″. A completare la top-10 Sergio Gadea, come Faubel di ritorno in 125cc, e Alberto Moncayo, ex-campione spagnolo e nel 2010 Rookie of the Year con l’Aprilia del Team Machado (Andalucia Banca Civica), presentando a Jerez un’inedita livrea gialla. Il pilota spagnolo in 10° piazza precede i connazionali Luis Salom (con il neonato RW Racing GP), Adrian Martin (con la terza Aprilia Aspar) e Danny Kent, 13° e primo tra i piloti che dispongono della “vecchia” RSW di poco davanti al figlio d’arte Taylor Mackenzie, positivo con la moto preparata dal World Wide Race dopo una buona stagione tra campionato britannico e Red Bull Rookies Cup. Tra gli italiani nonostante qualche problema c’è Simone Grotzkyj Giorgi in sedicesima posizione (Aprilia RSA del World Wide Race), mentre Luigi Morciano ha concluso 20° dopo un’ottima giornata del sabato. Alessandro Tonucci, sempre su Aprilia del Team Italia FMI, chiude 26°, tre posizioni meglio rispetto al campione italiano in carica Francesco Mauriello con il WTR Ten10 Racing. Non è sceso in pista per la conclusiva giornata di prove Giulian Pedone, caduto rovinosamente sabato, tenuto precauzionalmente a riposo a seguito della commozione celebrale subita. 125cc World Championship 2011 Test IRTA Jerez, Classifica 3° giorno 01- Hector Faubel – BANKIA Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’47.443 02- Nico Terol – BANKIA Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.120 03- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 0.392 04- Jonas Folger – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.579 05- Maverick Vinales – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 0.851 06- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 0.863 07- Efren Vazquez – Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.948 08- Johann Zarco – Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.982 09- Sergio Gadea – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 1.111 10- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 1.256 11- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.336 12- Adrian Martin – BANKIA Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.740 13- Danny Kent – Red Bull Ajo Motorsport – Aprilia RSW 125 – + 2.074 14- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.143 15- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.169 16- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.220 17- Hiroki Ono – Caretta Technology Forward Team – KTM RC125 – + 2.337 18- Jasper Iwema – Team Ongetta – Aprilia RSA 125 – + 2.396 19- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.686 20- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 2.892 21- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 3.174 22- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 3.338 23- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 3.631 24- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 4.114 25- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.641 26- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 5.136 27- Daniel Kartheininger – Caretta Technology Forward Team – KTM RC125 – + 5.445 28- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.939 29- Sarath Kumar – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 9.388

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy