125cc: terminati i test a Valencia, Nico Terol al top

125cc: terminati i test a Valencia, Nico Terol al top

Bene gli esordienti del 2011, i piloti italiani in crescita

Commenta per primo!

Si sono conclusi i test IRTA di Valencia per la classe 125cc senza nessuna particolare sorpresa. Al comando c’è sempre Nico Terol, vice-campione del mondo in carica, capace di abbassare di 2 decimi il proprio riferimento cronometrico spiccando un significativo 1’40″0 con l’Aprilia RSA del team Aspar. Terol, che ha capeggiato tutte e tre le giornate di attività a Cheste, si propone inevitabilmente quale favorito numero 1 per la conquista dell’ultimo titolo mondiale della ottavo di litro, perso lo scorso anno soltanto all’ultima gara a favore di Marc Marquez.

Se di sorpresa si può parlare è il rendimento dei “rookies” della stagione 2011. Maverick Vinales, campione europeo e spagnolo in carica, è addirittura ad un solo decimo da Terol: 1’40″1 il suo best time, davvero impressionante con l’Aprilia del team BQR (quest’anno “promosso” da Paris Hilton) a soli 16 anni di età e avendo vinto tutto quello che c’era da vincere nella penisola iberica. A conferma dell’ottimo rendimento dei piloti esordienti c’è Miguel Oliveira, rivale di Vinales nella stagione 2010, in quarta posizione con l’1’40″7 a mezzo secondo da Hector Faubel, in crescita al ritorno nella “entry class” dopo tre anni tra 250 e Moto2.

Sopra l’1″ lo svantaggio di Alberto Moncayo (Andalucia Cajasol), 5° davanti a Sandro Cortese (Aprilia RSA ex-Tuenti del Racing Team Germany) e tre piloti dell’Ajo Motorsport: Efren Vazquez, Johann Zarco e Jonas Folger, tutti con le RSA (le “vecchie” RSW invece per Danny Kent, 12°, e Zulfahmi Khairuddin, 17°).

Segnalando l’11° crono di Hiroki Ono (protagonista del CIV 2010 con la Rumi) con la prima delle KTM del Caretta Technology Race, in crescita sono i piloti italiani: Simone Grotzkyj Giorgi si è trovato bene con il World Wide Race, i due giovani talenti del Team Italia Luigi Morciano e Alessandro Tonucci hanno migliorati i propri riferimenti cronometrici in attesa di scender in pista tra un paio di giorni a Estoril, tracciato dove hanno corso come wild card nel 2010 centrando la zona punti.

125cc World Championship 2011
Test IRTA Valencia, Classifica 3° giorno

01- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’40.0
02- Maverick Vinales – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – 1’40.1
03- Hector Faubel – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’40.2
04- Miguel Oliveira – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – 1’40.7
05- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – 1’41.3
06- Sandro Cortese – Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – 1’41.3
07- Efren Vazquez – Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’41.3
08- Johann Zarco – Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’41.5
09- Jonas Folger – Red Bull Ajo Motorsport – Aprilia RSA 125 – 1’41.5
10- Sergio Gadea – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – 1’41.6
11- Hiroki Ono – Caretta Technology Race – KTM RC 125 – 1’41.9
12- Danny Kent – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSW 125 – 1’42.1
13- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – 1’42.8
14- Daniel Kartheininger – Caretta Technology Race – KTM RC 125 – 1’43.5
15- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – 1’43.6
16- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – 1’43.7
17- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – 1’43.7
18- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – 1’43.7

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy