125cc Sepang Prove Libere 1: Bradley Smith al comando

125cc Sepang Prove Libere 1: Bradley Smith al comando

Seguono Marquez ed il campione Julian Simon

Commenta per primo!

Con Julian Simon già campione del Mondo la 125cc si è ritrovata in pista a Sepang per il primo di due appuntamenti poco significativi per la classifica di campionato in sè, ma decisamente interessanti anche in prospettiva 2010. L’impronta la vuole dare Bradley Smith, il più veloce in 2’14″895, pronto per dare l’assalto al titolo la prossima stagione, quando resterà in 125cc per vincere quel campionato inseguito da diverse stagioni. Il pilota di Oxford, che tiene a vincere per conquistare il piazzamento di “runner-up” della stagione 2009, è parso molto veloce in Malesia tanto da staccare di parecchio i suoi avversari in un bel giro finale.

Marc Marquez, secondo, è a 2/10 con una KTM discretamente competitiva anche sui lunghi rettilinei del circuito malese (davvero un peccato che la casa di Matthigofen abbandoni dopo Valencia), davanti anche al neo-campione Julian Simon, protagonista anche di una brutta imbarcata al tornatino nei minuti finali, a conferma che a Sepang si presenta per vincere. Prima di passare alla Moto2 vuole almeno un’altra vittoria, magari davanti al suo successore per il 2010, Nico Terol, quarto in graduatoria a precedere il sorprendente Jonas Folger, quinto tornando ai livelli mostrati nelle prime incredibili gare 2009.

Solo decimo Pol Espargaro, tra gli italiani Simone Corsi (8°) e Andrea Iannone (11°). Piccola nota al riguardo del pilota abruzzese: sono ricomparsi dopo due gare gli sponsor che avevano deciso di congelare il proprio supporto dopo le vicende di Misano Adriatico (era ora, verrebbe da dire). Tra i primi 20 troviamo anche Scott Redding, 12° davanti a Takaaki Nakagami alla ricerca di un piazzamento nella top 10, mentre Sergio Gadea è solo 15°, Efren Vazquez 17° scivolato a metà sessione.

Diciottesimo invece Lorenzo Zanetti, in fondo la coppia CBC Corse composta da Luca Vitali e Luca Marconi, davanti soltanto a Quentin Jacquet alla seconda gara nel mondiale. Tra le wild card si segnala l’ottimo 24° tempo di Ilias, scivolato al tornantino, il 29° dell’altro malese Zulfahmi che precede l’australiano Blake Leigh Smith, schierato dal team Degraaf (squadra che ha visto Webb fermarsi per un problema tecnico nel corso della sessione).

125cc World Championship 2009
Sepang, Classifica Prove Libere 1

01- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 2’14.895
02- Marc Marquez – Red Bull KTM Moto Sport – KTM FRR 125 – + 0.200
03- Julian Simon – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.306
04- Nicolas Terol – Jack & Jones Team – Aprilia RSA 125 – + 0.625
05- Jonas Folger – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 0.851
06- Sandro Cortese – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 0.858
07- Joan Olive – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 0.946
08- Simone Corsi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.231
09- Esteve Rabat – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 1.291
10- Pol Espargaro – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 1.411
11- Andrea Iannone – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RSA 125 – + 1.510
12- Scott Redding – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 1.561
13- Takaaki Nakagami – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 1.827
14- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.958
15- Sergio Gadea – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.969
16- Dominique Aegerter – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 2.007
17- Efren Vazquez – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 2.240
18- Lorenzo Zanetti – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 2.565
19- Randy Krummenacher – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 2.687
20- Luis Salom – Jack & Jones Team – Aprilia RS 125 – + 2.738
21- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RS 125 – + 2.881
22- Danny Webb – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 2.920
23- Tomoyoshi Koyama – Loncin Racing – Loncin 125 – + 2.990
24- Elly Ilias – Air Asia Team Malaysia – Aprilia RS 125 – + 3.758
25- Cameron Beaubier – Red Bull KTM Moto Sport – KTM FRR 125 – + 4.249
26- Michael Ranseder – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 4.619
27- Jasper Iwema – Racing Team Germany – Honda RS 125R – + 4.946
28- Jakub Kornfeil – Loncin Racing – Loncin 125 – + 5.905
29- Muhammad Zulfahmi – Air Asia Team Malaysia – Yamaha TZ125 – + 7.299
30- Blake Leigh Smith – Degraaf Grand Prix – Aprilia RS 125 – + 7.926
31- Luca Marconi – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 8.157
32- Luca Vitali – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 9.034
33- Quentin Jacquet – Matteoni Racing – Aprilia RS 125 – + 11.495

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy