125cc: Pol Espargaro “Per il titolo tutto è ancora in gioco”

125cc: Pol Espargaro “Per il titolo tutto è ancora in gioco”

Non è preoccupato dei 26 punti di svantaggio

di Redazione Corsedimoto

L’errore del Sachsenring è costato carissimo a Pol Espargaro. In lotta per la vittoria con Marc Marquez è caduto perdendo così punti importanti per la classifica di campionato, ritrovandosi ora a -26. Secondo Polyccio è un distacco recuperabile, a cominciare da Brno dove punterà alla vittoria.

Penso che da qui a Valencia può ancora succedere di tutto“, ha detto Pol Espargaro. “Al Sachsenring sono caduto quando stavo lottando per la vittoria, ma ora dobbiamo guardare davanti. Ci sono 26 punti da Marquez, ma sono praticamente gli stessi persi in Germania, per cui sono fiducioso. In più a Brno torna Terol e credo che anche lui possa rientrare nella bagarre per il titolo, ci sono ancora 175 punti in gioco.

Lo scorso anno a Brno sono caduto nel Warm Up e non ero a posto per la gara, ho concluso solo in 4° posizione, ma questa volta penso che sarà diverso. Mi sono allenato molto durante la sosta estiva, la squadra ha lavorato sulle moto e vogliamo continuare a salire sul podio dopo i 6 conquistati nelle prime 8 gare. La 125cc è la classe più combattuta, per questo sono convinto che una rimonta sia possibile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy