125cc Phillip Island Prove Libere 2: Pol Espargaro al comando

125cc Phillip Island Prove Libere 2: Pol Espargaro al comando

Condizioni climatiche mutevoli con i tempi in evoluzione

Commenta per primo!

Condizioni particolari per la 125cc nel sabato mattina di prove a Phillip Island. Pista a tratti bagnata (nello specifico dal tratto dal tornatino “MG” alla curva “Honda”), soleggiato, forti raffiche di vento, temperature basse e persino uno scroscio di pioggia supplementare dopo un quarto d’ora che non ha certo aiutato il lavoro di piloti e squadre. In questo clima a dir poco mutevole il risultato è di ritrovare tempi in evoluzioni e distacchi abissali da una posizione all’altra in graduatoria con Pol Espargaro autore del best time proprio allo scadere in 1’46″395, sotto di 10″ rispetto a ieri, nettamente il più veloce rispetto agli avversari tanto da lasciare i più diretti inseguitori a oltre 1″ e dal 19° posto in giù tutti sopra il tempo limite del 107 %.

Polyccio, che si è anche concesso un cenno liberatorio al calar della bandiera a scacchi per motivarsi dopo questo eccellente turno di prove, ha rifilato non meno di 1″2 a Marc Marquez in risalita nel finale, 1″8 a Bradley Smith al comando della classifica nella giornata di ieri. Dalla quarta posizione in giù tutti sopra i 2 secondi, a testimoniare di come il clima ballerino di Victoria può condizionare l’esito delle qualifiche ufficiali di questo pomeriggio.

Dovrà rivedere la strategia Nico Terol che si ritrova ottavo esattamente a 3″985 dalla vetta, preceduto anche da Efren Vazquez, Danny Webb non al meglio della condizione fisica ed uno “specialista” della pioggia come Randy Krummenacher, ma davanti a Lorenzo Savadori positivo nono pur pagando oltre 4 secondi dal buon Espargaro nel computo dei riferimenti cronometrici.

L’ex campione italiano ed europeo schierato dal Matteoni Racing è nettamente il miglior nostro rappresentante a Phillip Island, con Luca Marconi 19°, Simone Grotzkyj Giorgi 22°, Tommaso Gabrielli 29° (a + 13″) davanti a Marco Ravaioli sceso in pista dopo l’assenza forzata della prima sessione di attività in Australia. Tre le cadute nel corso delle prove: oltre a Jakub Kornfeil le wild card locali Nicky Diles e Joshua Hook, ex protagonista della Red Bull Rookies Cup, in pista con una bianca Aprilia RSW priva di sponsor.

125cc World Championship 2010
Phillip Island, Classifica Prove Libere 2

01- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – 1’46.395
02- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 1.220
03- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.835
04- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 2.281
05- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 3.262
06- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 3.418
07- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 3.708
08- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 3.985
09- Lorenzo Savadori – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.632
10- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 4.706
11- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 4.858
12- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 5.510
13- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 5.725
14- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 5.858
15- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 6.211
16- Danny Kent – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 6.309
17- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 6.366
18- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 6.605
19- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 8.269
20- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 8.422
21- Levi Day – Racetrix – Honda RS125R – + 8.440
22- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 8.818
23- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 9.082
24- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 9.413
25- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 10.638
26- Joel Taylor – BRP Racing – Aprilia RSW 125 – + 10.966
27- Jordan Zamora – Eurotwins Brisbane – Honda RS125R – + 11.096
28- Joshua Hook – Hook Racing.com – Aprilia RSW 125 – + 13.203
29- Tommaso Gabrielli – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 13.245
30- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 14.038
31- Nicky Diles – RSW Racing – Aprilia RSW 125 – + 17.076

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy