125cc: Oliveira appiedato, la risposta del Team Machado

125cc: Oliveira appiedato, la risposta del Team Machado

Il team Andalucia Banca Civica spiega le ragioni

Commenta per primo!

Come abbiamo avuto modo di riportare questa mattinata, Miguel Oliveira, 16enne pilota portoghese quest’anno all’esordio nel mondiale 125cc dopo aver sfiorato la conquista del titolo spagnolo ed europeo 2010, è stato “appiedato” dal team Andalucia Banca Civica subito dopo l’ultima prova del campionato al Motorland Aragon di Alcaniz.

La stessa formazione iberica diretta da Pedro Machado in una nota ha spiegato le ragioni, sempre dal punto di vista del team, che hanno portato a questa chiusura anticipata del rapporto di collaborazioni.

Il team diretto da Pedro Machado dovrà fare a meno di Miguel Oliveira nelle ultime gare della stagione 2011. Il management del pilota ha preso la decisione di interrompere il contratto che legava le due parti, sebbene da parte del team fosse ben chiara la volontà di proseguire questo rapporto di collaborazione. La causa scatenante di questo divorzio è dovuta ad un adempimento contrattuale, con diverse irregolarità comunicate in diverse occasioni al management del pilota. Con grande rammarico il team è stato costretto a terminare anticipatamente il contratto con Miguel Oliveira, un pilota apprezzato da tutti i componenti della squadra in questi due anni di collaborazione“.

Pedro Machado, responsabile del team Andalucia Banca Civica, si è detto “Dispiaciuto per questa notizia. Abbiamo cercato in tutti i modi di evitare questa situazione, ma le persone che gestiscono la carriera di Miguel non hanno rispettato gli accordi presi ad inizio campionato. Più volte è stato denigrato il lavoro della squadra ed è un qualcosa che non possiamo tollerare: abbiamo sempre dato il massimo per assistere un pilota come lui da due anni a questa parte. La decisione finale era nelle mani del management di Miguel, ma hanno preferito non rispettare gli accordi e porre fine al rapporto di collaborazione. Ringraziamo Miguel Oliveira per l’impegno profuso nell’ultimo biennio e gli auguriamo ogni bene possibile per la sua carriera: non escludiamo, in un futuro, di lavorare ancora insieme“.

Il team Andalucia Banca Civica sostituirà Miguel Oliveira dal prossimo appuntamento in calendario al Twin Ring di Motegi: le trattative sono già ben avviate, ma per il momento non è stato comunicato il nome del nuovo pilota che correrà con la seconda Aprilia RSA accanto al riconfermato Alberto Moncayo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy