125cc: Nicolas Terol parla della penalizzazione di Assen

125cc: Nicolas Terol parla della penalizzazione di Assen

Venti secondi per la manovra ai danni di Julian Simon

Commenta per primo!

La penalizzazione di 20″ di Nicolas Terol al termine della gara di Assen non ha fatto discutere, ma sicuramente parlare. Il pilota spagnolo, secondo sul traguardo, non ha perso nulla: anzi, ci ha forse rimesso una vittoria per quell’errore. Di certo ha penalizzato Julian Simon, e proprio per questo è stato penalizzato. Il giovane pilota ex-ufficiale Derbi è così passato dal secondo al quinto posto, perdendo così il terzo podio consecutivo e risultando parecchio deluso quando ha saputo della penalizzazione.

Il podio era un risultato molto positivo per tutti noi”, afferma Nico Terol. “Sarebbe stato il terzo secondo posto consecutivo, a conferma dei progressi e di tutto il lavoro svolto quest’anno. Purtroppo dopo il podio mi hanno comunicato la penalità e non ho potuto far nulla. Penso di non aver guadagnato nulla con la manovra, ma i commissari han detto il contrario… Non ci si può far nulla, è stato un vero peccato. Adesso penso solo alla prossima gara anche se mi dispiace per i punti ed il podio perduto“.

Va detto che il pilota del Jack & Jones Team si è prontamente scusato e spiegato con Julian Simon, tanto che nè il team Aspar, nè tantomeno “Julito” hanno fatto reclamo per questa manovra, realizzando come si sia trattato soltanto di un errore di Terol, naturalmente involontario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy