125cc: Muhammad Zulfahmi corre in casa a Sepang

125cc: Muhammad Zulfahmi corre in casa a Sepang

Alla scoperta del pilota malese al via del mondiale

Commenta per primo!

Quest’anno nel Motomondiale Dorna Sports, insieme al World Wide Race, AirAsia e Sepang Circuit, ha dato vita ad un bel programma di “sviluppo” per un giovane pilota malese che questo fine settimana correrà in casa: Muhammad Zulfahmi. Classe ’91, si era messo in mostra lo scorso anno proprio a Sepang in qualità di wild card cogliendo il 20° posto in gara, guadagnandosi la possibilità di disputare quest’anno tutta la stagione rientrando nel progetto “Empowerment”, tanto da trasferirsi in Italia a Imola dove ha svolto la preparazione invernale insieme ai compagni di team Jonas Folger, Luca Marconi e Sturla Fagerhaug.

Passo dopo passo “Zulfa”, nato a Klang il 20 ottobre 1991, ha dimostrato di poter maturare in questa sua prima esperienza internazionale dopo aver corso con successo nel campionato asiatico 125cc.

Già in Qatar, all’esordio assoluto sul circuito qatariota, era riuscito a qualificarsi in 17° posizione assoluta. I primi punti mondiali sono arrivati poco più tardi a Barcellona, 15°, ripetendo la stessa performance al Sachsenring e Brno, restando costantemente nella top-20 del mondiale.

Zulfahmi è la punta di diamante di un progetto destinato a portare nei prossimi anni più piloti malesi possibili al via del mondiale, finanziato da AirAsia e dallo stesso circuito di Sepang che hanno promosso anche la partecipazione come wild card in Moto2 di Mohd Zamri Baba, 27enne con solo quattro stagioni all’attivo nel motociclismo, portacolori ufficiale del team Petronas Yamaha del campionato asiatico Supersport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy