125cc Mugello Prove Libere 1: Simon leader, Iannone è terzo

125cc Mugello Prove Libere 1: Simon leader, Iannone è terzo

Buon esordio di weekend per i piloti italiani al Mugello

Commenta per primo!

Il Gran Premio d’Italia della 125cc al Mugello si apre con la… Spagna al potere. Julian Simon e Sergio Gadea: è proprio la coppia del team Bancaja Aspar che ha tenuto il comando delle operazioni in questa ora (prima ed unica del weekend, da domani si torna al programma “ridotto” per le classi cosiddette “minori”) di prove libere sul tracciato definito tra i più belli del mondo, precedendo il nostro Andrea Iannone terzo con l’Aprilia RSA vestita “giallo-evidenziatore”, livrea particolare per il suo (e del team Ongetta) Gran Premio di casa. Questa sessione di prove è stata spezzata in varie fasi da diverse cadute e da tempi non in linea con le aspettative, superiori di 1″2 rispetto al record della pista, ancora lontani da prestazione di livello assoluto. Vuoi per le temperature torride, vuoi per piloti che hanno sfruttato al meglio i 60 minuti a disposizione, massimizzando al meglio la moto a disposizione provando assetti comparativi senza strafare.

Hanno lavorato al meglio al box Aspar, che piazza Simon al comando dopo una prima mezz’ora di “letargo”, precedendo Gadea e Smith in quarta posizione. L’intruso è Andrea Iannone, quarto in un venerdì se vogliamo positivo per gli italiani che vedono il campione italiano ed europeo in carica, Lorenzo Savadori, ottimo decimo con la RSA del team di Italo Fontana, quanto basta per precedere Lorenzo Zanetti (primo con la “vecchia” RS) e Simone Corsi, in pista con diverse novità tecniche. La classifica sorride in senso assoluto per Iannone, con alle sue spalle in quinta posizione Nicolas Terol e Stefan Bradl, sesto dopo una terribile caduta sul finale alla Arrabbiata-1: polso dolorante, moto distrutta, difficoltà all’orizzonte per domani.

La top ten è completata da Cortese, Rabat, Redding ed il già citato Lorenzo Savadori, che batte sulla distanza Riccardo Moretti, rivale nella rincorsa al titolo del CIV 2008, 20° con l’Aprilia RS schierata dall’Ellegi Racing con la quale è in testa al campionato italiano quasi a punteggio pieno (2° a Misano, 1° a Monza). Sempre a proposito delle wild-card, buoni i tempi di “Gigio” Morciano e “Gege” Sabatino (protagonista di una scivolata), 22° e 24° con le Aprilia del programma/progetto Junior GP, mentre Tonucci è 29° e Davide Stirpe, su una competitiva Honda del CRP Racing, 26°. Si registrano anche le cadute di Lukas Sembera e Marc Marquez, il quale è 19° con l’unica KTM in pista: Cameron Beaubier, infatti, ha provato a correre, salvo decidere dopo un primo tentativo di rinunciare a prender parte al GP d’Italia per via dell’infortunio di Le Mans, preservando il proprio braccio malandato in previsione di Barcellona.

125cc World Championship 2009
Mugello, Classifica Prove Libere 1

01- Julian Simon – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’59.437
02- Sergio Gadea – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.284
03- Andrea Iannone – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RSA 125 – + 0.317
04- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.425
05- Nicolas Terol – Jack & Jones Team – Aprilia RSA 125 – + 0.535
06- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.110
07- Sandro Cortese – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 1.209
08- Esteve Rabat – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 1.294
09- Scott Redding – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 1.298
10- Lorenzo Savadori – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.439
11- Lorenzo Zanetti – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 1.476
12- Simone Corsi – Jack & Jones Team – Aprilia RSA 125 – + 1.483
13- Danny Webb – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 1.522
14- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RS 125 – + 1.731
15- Pol Espargaro – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 1.962
16- Randy Krummenacher – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 2.059
17- Takaaki Nakagami – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 2.329
18- Joan Olive – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 2.401
19- Marc Marquez – Red Bull KTM Moto Sport – KTM FRR 125 – + 2.570
20- Riccardo Moretti – Ellegi Racing – Aprilia RS 125 – + 2.656
21- Jonas Folger – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 2.907
22- Luigi Morciano – Junior GP Racing Dream – Aprilia RS 125 – + 3.071
23- Dominique Aegerter – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 3.435
24- Gennaro Sabatino – Junior GP Racing Dream – Aprilia RS 125 – + 4.242
25- Efren Vazquez – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 4.310
26- Davide Stirpe – CRP Racing – Honda RSR 125 – + 4.314
27- Tomoyoshi Koyama – Loncin Racing – Loncin 125 – + 4.796
28- Luca Marconi – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 5.016
29- Alessandro Tonucci – Junior GP Racing Dream – Aprilia RS 125 – + 5.262
30- Lukas Sembera – Matteoni Racing – Aprilia RS 125 – + 6.790
31- Jasper Iwema – Racing Team Germany – Honda RSR 125 – + 7.202
32- Luca Vitali – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 8.384
33- Alexis Masbou – Loncin Racing – Loncin 125 – + 10.730
34- Cameron Beaubier – Red Bull KTM Moto Sport – KTM FRR 125 – + 16.099

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy