125cc Motegi Warm Up: Marc Marquez sempre in testa

125cc Motegi Warm Up: Marc Marquez sempre in testa

Stacca di quasi 1″ Terol e Smith con Espargaro 4°

Commenta per primo!

Chi se non Marc Marquez. Anche nel Warm Up di Motegi il 17enne di casa Derbi Ajo Motorsport è stato il più veloce arrivando vicino ai tempi delle qualifiche con un significativo 1’58″279, a testimoniare la velocità “pura” del pilota spagnolo in questa prima di tre trasferte extra-europee. Autore della pole position, la nona in questa stagione su 13 gare, Marquez parte a questo punto da super-favorito per la gara che scatterà tra sostanzialmente 3 ore, con la grande possibilità di recuperare terreno in classifica dopo la sfortunatissima prova di Motorland Aragon dove è stato centrato al via.

D’altronde Marquez sembra non avere avversari, nemmeno nel Warm Up. Nico Terol, leader della classifica di campionato, è a 7 decimi e come nell’arco di tutto il weekend primo tra gli inseguitori, ma adesso con uno svantaggio difficile da recuperare se non con miracoli (o con la pioggia) in gara. Alle spalle del pilota di Aspar c’è il suo compagno di squadra Bradley Smith e Pol Espargaro, in recupero dopo il 7° tempo nelle qualifiche ufficiali dovuto alla rottura del propulsore della propria Derbi RSA marchiata Tuenti Racing.

Al di fuori dei soliti quattro massimi interpreti della categoria c’è Tito Rabat, quinto, ma pagando già 1″3 di svantaggio dalla vetta. Seguono a ruota tra gli “outsiders” Sandro Cortese (Derbi Ajo), Efren Vazquez (Derbi Tuenti), Jonas Folger (Aprilia Ongetta) e Luis Salom (Aprilia Molenaar) che completa la top ten. Tomoyoshi Koymaa, idolo di casa e 5° in griglia, spicca il 13° tempo.

Capitolo italiani: Simone Grotzkyj Giorgi, pronto a scattare dalla seconda fila in ottava posizione, non è andato oltre il 14° tempo. Peggio è andata a Lorenzo Savadori, 22° e dolorante alla spalla infortunata a Misano, con Luca Marconi 30° e Tommaso Gabrielli (ammesso in gara avendo spiccato un tempo dentro il 107 % nelle prove libere di sabato mattina) 31°. Non ha provato Marco Ravaioli, 19° in griglia, ma con la frattura del quarto metatarso del piede sinistro per una caduta nelle qualifiche: davvero sfortunato il pilota della Lambretta, in Giappone alla migliore performance stagionale.

125cc World Championship 2010
Motegi, Classifica Warm Up

01- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’58.279
02- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.794
03- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.846
04- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 0.960
05- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 1.347
06- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.401
07- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 2.054
08- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 2.211
09- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.371
10- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.373
11- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.528
12- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 2.654
13- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 2.750
14- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 2.910
15- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 3.222
16- Danny Kent – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 3.263
17- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 3.345
18- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 3.736
19- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 3.787
20- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.809
21- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 4.004
22- Lorenzo Savadori – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.354
23- Hikari Ookubo – 18 Garage Racing Team – Honda RS125R – + 4.614
24- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.679
25- Takehiro Yamamoto – Team Nobby – Honda RS125R – + 4.820
26- Sasuke Shinozaki – Team Tec2 – Yamaha TZ125 – + 4.879
27- Syunya Mori – Racing Sayama – Honda RS125R – + 4.944
28- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 5.555
29- Yuma Yahagi – Okegawajuku & Endurance – Honda RS125R – + 6.150
30- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 6.636
31- Tommaso Gabrielli – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 8.873

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy