125cc: Marc Marquez “A Indianapolis non sarò al 100 %”

125cc: Marc Marquez “A Indianapolis non sarò al 100 %”

La visita a Madrid conferma la lussazione della spalla

di Redazione Corsedimoto

Terminata in settima posizione la gara di Brno conservando la leadership di campionato, Marc Marquez si è diretto a Madrid per una visita medica di controllo alla Clinica Universitaria Dexeus dal Dottor Xavier Mir al fine di verificare lo stato della spalla sinistra lussata con una caduta venerdì nel corso delle prove libere.

La risonanza magnetica e tutte le prove mediche hanno confermato la lussazione scapolo omerale della spalla in questione, consentendo così allo staff del Dottor Mir di programmare tutte le attività per consentire a Marc Marquez di recuperare la piena funzionalità della spalla nel più breve tempo possibile.

Sono certo che ci sono dei margini di miglioramento in vista di Indianapolis“, ha fatto sapere Marquez attraverso il proprio Blog, “di sicuro non sarò al 100 % a Indianapolis, per cui il mio obiettivo sarà quello di ottenere più punti possibili in attesa di recuperare pienamente dall’infortunio.

La gara di Brno è stata molto dura, ma devo ringraziare il Dottor Costa e la Clinica Mobile perchè mi hanno aiutato tantissimo in questi giorni. Non ho sentito tanto dolore in gara, ma non avevo la forza per frenare, in più la gomma si è deteriorata tantissimo, era distrutta… sono stato fortunato a concludere la corsa“.

Marc Marquez è rimasto leader della classifica mondiale con 15 punti di vantaggio su Pol Espargaro, 23 su Nico Terol vincitore della corsa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy