125cc Losail Qualifiche: Terol batte Cortese per la pole

125cc Losail Qualifiche: Terol batte Cortese per la pole

Più combattute del previsto le qualifiche, Terol non sbaglia

Commenta per primo!

Colpo di scena nella classe 125cc a Losail. Le qualifiche ufficiali si sono mostrate più combattute e avvincenti del previsto, consentendo a Nico Terol di guadagnare la seconda pole position in carriera per soli 90 millesimi a scapito di Sandro Cortese, sorpresa-conferma dopo test invernali da protagonisti con l’Aprilia RSA del Racing Team Germany. Terol, grande favorito per la conquista del titolo iridato e vincitore a Losail lo scorso anno, si era portato il comando a sei minuti dallo scadere in 2’06″880: pur ribassando il proprio riferimento cronometrico di un paio di decimi nella tornata successiva, Cortese senza troppi problemi si è dapprima avvicinato, per poi conquistare la leadership provvisoria per un solo misero millesimo. C’è voluto un giro limite e 0″090 per consegnare la prima pole 2011 a Terol, faticando più del previsto dopo test invernali e tre turni di prove da indiscusso dominatore.

Il suo primo avversario in ottica gara sarà indubbiamente Sandro Cortese, tedesco di origini italiane, “rigenerato” dal passaggio al Racing Team Germany, squadra tutta teutonica crescita molto nel corso dell’inverno dopo un paio di stagioni di apprendistato nel Motomondiale. Lasciato il team campione del mondo Ajo Motorsport, Cortese ha trovato un ambiente amico sfiorando così la pole a Losail, tracciato dove nel 2009 conseguì il primo podio in carriera (3°).

Altri avversari nel loro cammino non se ne vedono, tutti con uno svantaggio superiore al 1″ a cominciare da Efren Vazquez, terzo a completare la prima fila (da quest’anno composta di soli 3 e non più 4 piloti) con la Derbi Ajo seguito dai rientranti in 125cc Sergio Gadea (Aprilia del Blusens BQR by Paris Hilton) ed Hector Faubel, dal rendimento altalenante con la seconda RSA del team Aspar. Dalla sesta posizione scatterà invece Jonas Folger (oggi in Red Bull Ajo Motorsport) con il suo compagno di team Johann Zarco ed il rookie of the year 2010 Alberto Moncayo al suo fianco e la giovane coppia iberica Maverick Vinales e Luis Salom a completare la top-10. Louis Rossi, 11°, è il primo dei piloti in sella ad una RSW preparata sapientemente dal Team matteoni, scivola indietro la debuttante Mahindra che guadagna la 22° e 23° posizione in griglia con Marcel Schrotter e Danny Weeb.

Per gli italiani qualifiche difficili, con Simone Grotzkyj Giorgi 14° con la Aprilia RSA del World Wide Race oggi “Phonica Racing”, 19° Luigi Morciano che guarda alla zona punti seguito dal compagno di squadra al Team Italia FMI Alessandro Tonucci, 24°. Si qualifica anche Francesco Mauriello, campione del mondo in carica su Aprilia del WTR Ten10 Racing, non il proprio team-mate Sarath Kumar, primo indiano nella storia del Motomondiale in recupero sì, ma sempre fuori dal 107 % in tutti i turni di prove in Qatar. La gara della 125cc scatterà domani alle 19:00 locali, le 17 in Italia.

125cc World Championship 2011
Losail, Classifica Qualifiche

01- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 2’06.605
02- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 0.090
03- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.046
04- Sergio Gadea – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 1.252
05- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.457
06- Jonas Folger – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSA 125 – + 1.693
07- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.977
08- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.078
09- Maverick Vinales – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 2.613
10- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.726
11- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.861
12- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.882
13- Danny Kent – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSW 125 – + 3.100
14- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 3.230
15- Adrian Martin – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 3.254
16- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.486
17- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 3.556
18- Hiroki Ono – Caretta Technology Forward Team – KTM RC 125 – + 3.618
19- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 3.664
20- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.768
21- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 3.954
22- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 3.997
23- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 4.003
24- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 4.730
25- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.094
26- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 5.575
27- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.736
28- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 6.774
29- Daniel Kartheininger – Caretta Technology Forward Team – KTM RC 125 – + 7.164
30- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 8.389
31- Sarath Kumar – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 9.015

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy