125cc Losail Prove Libere 3: Terol inavvicinabile in classifica

125cc Losail Prove Libere 3: Terol inavvicinabile in classifica

A terra Faubel, recupera Vazquez 2° davanti a Cortese

Commenta per primo!

Nella terza e conclusiva sessione di prove libere della classe 125cc a Losail Nico Terol, nei conclusivi 10 minuti di attività, è balzato nuovamente al comando della classifica ritoccando giro dopo giro il personale miglior tempo fino a raggiungere il riferimento di 2’06″957, inavvicinabile per gli avversari aspettando le qualifiche ufficiali in agenda per domani. Terol, vincitore a Losail lo scorso anno all’esordio con il team Aspar, è il grande favorito per la vittoria di gara e campionato, logica conseguenza dei test invernali da assoluto protagonista ed un titolo sfiorato nella passata stagione.

Per gli avversari in questo momento è utopistico pensare alla vittoria, pagando costantemente 1″ dal pilota di Alcoy. Efren Vazquez, in crescita con la Derbi campione del mondo in carica dell’Ajo Motorsport, paga 931 millesimi lasciandosi alle spalle Sandro Cortese (Aprilia RSA del Racing Team Germany, ad un certo punto leader della classifica), Sergio Gadea in recupero (Aprilia del team Blusens BQR promosso da Paris Hilton) e Jonas Folger, buon quinto pur pagando 1″5 dalla vetta.

Chi sorprende è Miguel Oliveira, talento portoghese di 16 anni appena compiuti, vice-campione europeo e spagnolo in carica, già sesto all’esordio nel Motomondiale pur con 2″2 di svantaggio da Terol e due scivolate all’attivo in 45 minuti di prove. Il portacolori del team Andalucia precede Hector Faubel, a sua volta volato a terra allo scadere, con la top-10 completata da Luis Salom (RW Racing GP), Johann Zarco (Ajo Motorsport) e Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica) con Louis Rossi primo tra i piloti in sella ad una RSW, preparata dal Matteoni Racing, pur con un distacco che assume proporzioni abissali intorno ai 2-3 secondi.

Per gli italiani un passo indietro: Simone Grotzkyj Giorgi con la RSA del World Wide Race chiude 21° proprio davanti alla coppia del Team Italia composta da Luigi Morciano e Alessandro Tonucci, mentre Francesco Mauriello insieme al compagno di squadra in WTR Ten10 Racing Sarath Kumar è tutt’ora fuori dal tempo limite di qualificazione del 107 % pagando 9″ dal comando della classifica. Per il campione italiano in carica c’è da migliorare soltanto di qualche decimo, per il giovane pilota indiano l’esordio nel Motomondiale è più complicato del previsto..

125cc World Championship 2011
Losail, Classifica Prove Libere 3

01- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 2’06.957
02- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.931
03- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 1.146
04- Sergio Gadea – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 1.169
05- Jonas Folger – Red Bull Ajo Motorsport – Aprilia RSA 125 – + 1.470
06- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.214
07- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 2.296
08- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.344
09- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 2.525
10- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.570
11- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.708
12- Maverick Vinales – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 3.090
14- Adrian Martin – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 3.116
15- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 3.846
16- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 3.868
17- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 3.985
18- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.987
19- Hiroki Ono – Caretta Technology Forward Team – KTM RC 125 – + 4.072
20- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 4.226
21- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 4.663
22- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 4.741
23- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 4.787
24- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.939
25- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 5.358
26- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 5.676
27- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.155
28- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.197
29- Daniel Kartheininger – Caretta Technology Forward Team – KTM RC 125 – + 7.465
30- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 9.265
31- Sarath Kumar – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 12.176

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy