125cc: le wild card di Valencia, il ritorno di Lorenzo Savadori

125cc: le wild card di Valencia, il ritorno di Lorenzo Savadori

Da seguire anche Moncayo, Fagerhaug, Schrotter

Commenta per primo!

Ufficialmente si contano 5 le wild card per il Gran Premio di Valencia del Motomondiale classe 125cc, ma in realtà saranno sei i piloti che correranno al Cheste l’ultimo evento stagionale come partecipazione “spot”. Sicuramente per i nostri colori il più atteso sarà Lorenzo Savadori, che torna nel Mondiale dopo esser rimasto “appiedato” dal team Fontana Racing alla vigilia di Estoril. Grazie all’intervento della FMI e alla disponibilità del team Aprilia Junior GP, il “Ciukkino” torna in sella a Valencia prima di riprender attivamente la partecipazione al mondiale per il 2010, dove correrà con l’Ongetta Team I.S.P.A. di Fiorenzo Caponera.

Il campione italiano ed europeo 2008 si troverà a confrontarsi con il suo successore nell’albo d’oro della serie continentale, Marcel Schrotter, al via con la Honda del team di Anton “Toni” Mang con la quale ha vinto nell’IDM 125 stagioni 2008 e 2009 più, lo scorso fine settimana, il titolo europeo battendo il nostro Alessandro Tonucci. Il pilota tedesco, avendo già corso 3 gare come wild card quest’anno, è stato iscritto in forma “permanente” al GP di Valencia, anche in vista del 2010 dove correrà stabilmente nel Motomondiale probabilmente con lo stesso team e “pacchetto”.

A Valencia ci sarà inoltre Sturla Fagerhaug, vice-campione della Red Bull Rookies Cup, al via con la KTM ufficiale dopo le precedenti esperienze di Le Mans, Barcellona ed Estoril. Il norvegese si scontrerà con tre piloti iberici, abituali protagonisti del CEV.

Il primo è Alberto Moncayo, sfortunato nel campionato europeo (ma ad un passo dal titolo nazionale) con la Aprilia del team Andalucia, affiancato da Joan Perello (Honda del team SAG Castrol) e Ivan Maestro (Aprilia del Hune Racing Team).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy