125cc: le ultime news alla vigilia del GP di Silverstone

125cc: le ultime news alla vigilia del GP di Silverstone

Assenti e wild card, via alle iscrizioni della Moto3

Commenta per primo!

A pochi giorni da Barcellona il mondiale 125cc torna in pista per l’AirAsia British Grand Prix 2011 sul rinnovato tracciato “Arena GP” di Silverstone e, come sempre, non mancano diverse novità da raccontare a poche ore dal via ufficiale della prima sessione di prove libere.

Quattro piloti britannici, una sola wild card

Saranno quattro i piloti del Regno Unito al via del GP di casa a Silverstone: il promettente vice-campione della Red Bull Rookies Cup e miglior pilota in sella ad una RSW in classifica Danny Kent (Red Bull Ajo Motorsport), Harry Stafford (Ongetta Centro Seta) ed il figlio d’arte Taylor Mackenzie (Phonica Racing) che aveva esordito nel mondiale proprio a Silverstone lo scorso anno. Dopo Barcellona si ripresenterà al via John McPhee (Aprilia del Racing Steps Foundation KRP), unica wild card per l’evento nella ottavo di litro con l’obiettivo di migliorare il 26° posto conseguito in Catalogna.

Oliveira assente, Zulfahmi infortunato

Miguel Oliveira, talento portoghese del team Andalucia Banca Civica, non correrà a Silverstone. Caduto a Barcellona il vice-campione europeo e spagnolo in carica ha rimediato un infortunio al braccio sinistro che non gli consentirà di prender parte al GP di Gran Bretagna: rientro previsto tra due settimane al TT Circuit Van Drenthe di Assen. Ci sarà invece Zulfahmi Khairuddin (AirAsia SIC Ajo), caduto in Catalunya rimediando una piccola frattura al polso sinistro.

Masbou confermato in Caretta Technology, Masbou in WTR Ten10 Racing

Per il terzo GP di fila Alexis Masbou, da diverse stagioni al via del mondiale 125cc, sarà regolarmente in sella dopo essersi ritrovato senza una moto lo scorso inverno. Il pilota francese, che nel frattempo aveva corso nel campionato francese Supersport e al Bol d’Or come “riserva” del Junior Team Suzuki LMS, dovrebbe concludere la stagione con il team Caretta Technology in sostituzione di Hiroki Ono dopo il promettente esordio di Barcellona (14°). In precedenza Masbou, che ha cambiato quattro moto nel giro di un paio di mesi (Suzuki GSX-R 1000 Superstock Endurance, Suzuki GSX-R 600 Supersport, Aprilia RSW 125 e KTM RC 125), aveva rilevato a Le Mans l’indiano Sarath Kumar con il WTR Ten10 Racing: la squadra di San Marino ha deciso di schierare nuovamente Sturla Fagerhaug, ex vice-campione della Red Bull Rookies Cup, tornato in sella proprio in occasione del GP di Barcellona.

Via libera alle iscrizioni della Moto3

Trovati i partner tecnici (Dunlop, Dell’Orto), definito nel dettaglio il regolamento tecnico, Dorna Sports e IRTA hanno dato il via libera alle iscrizioni per la classe Moto3 in vista della stagione 2012. Fino a venerdì 1 luglio, primo giorno del Gran Premio d’Itali aal Mugello, i team avranno tempo per compilare e consegnare la richiesta d’iscrizione. I tre organi competenti (FIM, Dorna, IRTA), esamineranno i documenti pervenuti al Mugello e le squadre selezionate saranno invitate a depositare una cauzione a IRTA, con il termine ultimo per il ricevimento della caparra fissato per venerdì 12 agosto in occasione del GP di Repubblica Ceca a Brno quando sarà effettuata la selezione finale delle squadre che parteciperanno al mondiale Moto3 2012. Nel frattempo, chi è interessato, potrà richiedere maggiori informazioni inviando una mail all’indirizzo di posta irtauk@aol.com

Si correrà dopo la MotoGP

Come a Estoril, al fine di mantenere la MotoGP alle 14:00 europee, la gara della classe 125cc correrà alle 14:30 locali (le 15:30 italiane) subito dopo la conclusione della corsa riservata alla top class. Ad Assen la ottavo di litro tornerà al programma tradizionale con il semaforo verde per le 11:00.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy